app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
News

Fila lancia tre nuovi prodotti per la pulizia delle superfici


Nuovi_prodotti_FilaSiamo pronti! Dopo mesi di ricerche e di collaudi siamo pronti a lanciare nel mercato tre importanti novità di prodotto: FILAPT10, FILACR10 e FILAREFRESH (quest’ultimo non è però al momento disponibile per il mercato italiano).

Queste tre innovazioni saranno presentate in anteprima alle fiere Cersaie e Marmomacc, presso i due stand FILA in cui sarà possibile testare dal vero la loro efficacia.

Ve li presento uno ad uno:

FILAPT10 è il protettivo ravvivante ad effetto bagnato, base acqua. E’ stato studiato appositamente per proteggere e donare un piacevole effetto bagnato alle superfici in cotto e pietre naturali. FILAPT10 fa parte della nostra Green Line: è a base acqua, ha un basso impatto ambientale ma allo stesso tempo un’elevata prestazione contro tutti i tipi di macchie, comprese quelle oleose.

FILA CR10 è il pulitore per residui epossidici. Abbiamo realizzato questo prodotto per rispondere alle richieste dei nostri Maestri Trattatori e di tutti coloro che ci chiedevano un detergente specifico per la rimozione dei residui e degli aloni di stucco epossidico. L’epossidico è infatti una tipologia di stucco sempre più utilizzata perchè completamente inassorbente, ma è molto tenace e difficile da pulire. FILACR10 riesce ad eliminare tutti i residui, anche quelli più stagionati ed è facilmente applicabile anche a parete, grazie alla sua viscosità.

FILAREFRESH è il detergente protettivo per top e piccole superfici. Se in cucina o in bagno avete un piano o un rivestimento in marmo o pietra naturale trattato con un prodotto antimacchia, FilaRefresh fa per voi: pulisce e allo stesso tempo rinnova la protezione dei top in marmo di cucina e bagno.

Cos’altro aggiungere… aspettiamo di vedervi numerosi in Fiera per provarli di persona!

Tags: CersaieFILACR10FILAPT10Marmomaccprodotti ecologicipulire cucinapulizia bagnopulizia delle superficiREFRESHtrattatori

3 risposte a “Fila lancia tre nuovi prodotti per la pulizia delle superfici”

  1. Come si può pulire il marmo dalle incrostazioni di calcare? Ho sentito parlare di un anticalcare alcalino,idoneo cioe’ per essere usato su marmi attaccabile dai consueti anticalcare acidi.
    In definitiva,come posso ridare lucentezza ad un top di marmo del bagno reso opaco dal calcare? Grazie.

    1. Buongiorno Roberta,
      Il marmo è un materiale di natura calcarea, per cui specifici prodotti anticalcare (di natura comunque acidi) reagiscono con esso, opacizzandolo. Nel caso del top in marmo opacizzato possiamo consigliare 2 possibilità di intervento, da valutare a seconda dello stato in cui si trova il materiale:

        – Leggera opacità diffusa: manutenzione con il polish FORMULA MARMO, da impiegare eventualmente con paglietta in lana d’acciaio nel caso di residui di calcare tenaci.
        – Macchie acide e opacità più evidente: intervento di rilucidatura con il kit di recupero FILAMARBLE RESTORER, costituito da una serie di spugnette e creme per eseguire una lucidatura manuale del supporto.

      Resto a disposizione per qualsiasi ulteriore consiglio
      saluti
      Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *