app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fareRealizzazioni

Marmo opacizzato da un lavaggio errato? Per fortuna che c’è FILA!

Abbiamo spesso sottolineato l’importanza di un corretto lavaggio dopo posa delle superfici. Questa fase, purtroppo, è troppe volte eseguita in modo frettoloso o, peggio ancora, con prodotti non idonei che possono rovinare il materiale e costringere, poi, a costosi interventi di recupero.

I nostri trattatori Alex Rimmel e Martin Castellani Shelley della ditta Exclusive Floor Care (Stockport) si sono trovati proprio di fronte ad una situazione simile: uno splendido pavimento in marmo di una piscina nel Cheshire completamente rovinato da un errato lavaggio dopo posa che aveva opacizzato e macchiato il materiale. La superficie, inoltre, presentava graffi e segni in seguito ad un tentativo di lucidatura eseguito poco professionalmente, nonché macchie di impermeabilizzante applicato in maniera errata.
Un vero disastro che, però, non ha affatto scoraggiato i nostri trattatori.

pavimento-marmo-opacizzato   pavimento-marmo-macchie-acide   paviento-marmo-macchie-opache

L’intervento di ripristino del marmo opacizzato è iniziato con un buon lavaggio sgrassante con l’utilizzo del detergente specifico FILAPS87 per eliminare tutti i residui dei trattamenti precedenti.

Per eliminare, poi, i graffi e le macchie acide sul marmo, i trattatori hanno utilizzato pad diamantati ed il kit FILAMARBLE RESTORER.

ripristino-marmo-opacizzato

Una volta restaurata la brillantezza della superficie è stato eseguito un lavaggio generale con il detergente neutro FILACLEANER, ideale per superfici delicate come il marmo e le pietre lucide.

protezione-marmo-FILAMP90ECOPLUS

A completamento dell’intervento, per preservare il materiale da sporco e macchie è stata applicata una mano di FILAMP90 ECO PLUS, protettivo antimacchia ecologico della linea FILA GREEN LINE.

Il risultato è stato sorprendente, un marmo così lucido e brillante da aver lasciato il cliente completamente soddisfatto e, citando le sue stesse parole, “al settimo cielo”.

piscina-pavimento-marmo

Cerchi un esperto per il trattamento delle tue superfici? Contattaci per sapere qual è il Maestro Trattatore FILA più vicino a casa tua

superficie-marmo-lucido   pavimento-marmo-ripristino   marmo-brillante

Tags: Come Pulire il Marmo MacchiatoCome togliere le macchie dal marmoFILACLEANERFILAMARBLE RESTORER @itFILAMP90 ECO PLUS @itFILAPS87Lucidare Marmomarmo opacizzatoripristino pavimento in marmoTrattamento marmo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *