app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

Aceto e bicarbonato, scelte naturali. Ma sono veramente sicuri per le superfici?

In molti blog o siti internet si possono leggere consigli su come eseguire una perfetta pulizia domestica con prodotti come il bicarbonato di sodio e l’aceto. Pur essendo utili e funzionali in alcuni casi è comunque bene essere consapevoli dei loro limiti e dei danni che un uso improprio può causare. E’ quindi utile prendere in considerazione l’uso di prodotti tecnici specifici a seconda della superficie da pulire.

Casa interno cucina
Interno cucina

Il bicarbonato è un composto che basa la sua azione su di un delicato effetto abrasivo e sulla reazione con alcune sostanze organiche, i cosiddetti acidi grassi, che sono associati alla creazione dei cattivi odori, aiutando ad eliminarli. La sua è un’azione sicuramente utile ed efficace in certi casi, come ad esempio la pulizia di spazi piccoli come il frigo, ma limitata solo ad alcune sostanze. Non lo si può quindi considerare un prodotto di manutenzione completo, ed è poco adatto alla pulizia dei pavimenti o dei vetri. Una proposta della linea green di FILA è FILACLEANER, un detergente concentrato neutro che pulisce delicatamente tutti i tipi di pavimenti e rivestimenti, con tensioattivi di origine vegetale. A elevate diluizioni (1:200) non necessita di risciacquo perché non lascia residui. L’alta concentrazione permette di ridurre gli sprechi, e di conseguenza i costi.

 

Un altro rimedio naturale è sicuramente l’aceto, che può essere utile in alcune situazioni: essendo acido può effettivamente reagire e rimuovere leggeri residui di calcare, ma per la stessa ragione può danneggiare materiali delicati e opacizzare superfici lucide. È quindi sconsigliabile usarlo per la manutenzione di un pavimento, soprattutto se trattato a cera, e diventa pericoloso per la pulizia di una superficie in marmo. FILA, da sempre alla ricerca di soluzioni efficaci e rispettose dell’ambiente e delle superfici, ha ideato il detergente disincrostante DETERDEK. Un prodotto multiuso che può essere usato su cotto, gres porcellanato, ceramica e pietre resistenti agli acidi. I tensioattivi contenuti nel DETERDEK derivano da prodotti di origine vegetale ed assicurano la rimozione del calcare, delle macchie di ruggine e la pulizia dei rivestimenti delle docce, dei sanitari e delle fughe sporche. L’ azione pulente è modulabile a seconda della diluizione e presenta una tecnologia di massimo rispetto delle superfici riportandole alla loro bellezza originale.

Effetto FILACLEANER prima e dopo

I prodotti di pulizia professionale basano la loro efficacia su di un mix di agenti pulenti accuratamente studiati che lavorano sinergicamente per garantire risultati perfetti su sporco di diversa origine, senza lasciare residui né alterare il materiale da pulire, sia che si tratti di ceramica, cotto, marmo, pietra o parquet. Al di là dell’efficienza e della praticità d’uso di questi prodotti c’è infine un’attenzione da parte di FILA nella scelta delle materie prime, che porta alla selezione di quelle più performanti ma rispettose dell’utilizzatore e dell’ambiente. Un prodotto professionale resta quindi la migliore soluzione quando si vuole coniugare efficacia, praticità e sicurezza.

Tags: ACETOacqua e acetoBICARBONATODeterdekFILACLEANER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *