Come pulire il gres? Macchie ed aloni sul gres? Tutte le domande e risposte

Riceviamo molto spesso richieste relative alla pulizia dei pavimenti in gres porcellanato. Questo materiale, sempre più diffuso nelle nostre case perché considerato molto resistente di facile manutenzione in verità presenta spesso problemi di macchie ed aloni in controluce che non se ne vanno neanche dopo lavaggi molto frequenti.
In questo articolo vogliamo raccogliere le domande più frequenti e le risposte relative alla pulizia del gres porcellanato.

PROBLEMI DI PULIZIA DEL GRES PORCELLANATO EFFETTO LEGNO

gres-finto-legno-macchia-opaca

TIZIANA SCRIVE: Salve, ho un pavimento in gres porcellanato effetto legno montato 2 anni fa. Il pavimento attualmente appare in contro luce molto ruvido e con chiazze che sembra sporco…mi potreste consigliare il prodotto da usare?…un grazie anticipato

FRANCESCO SCRIVE: Buona sera, dopo la posa del mio pavimento in gres effetto legno ho seguito le istruzioni del produttore per la prima pulizia, ma a distanza di poco tempo mi si presenta sempre lo stesso problema quella fastidiose macchie in controluce appena ci cammini sopra rimangono tutte le impronte delle scarpe. Ogni volta che lo lavo il problema sembra sparire ma nel giro di qualche ora a pavimento perfettamente asciutto si ripresenta.

SIMONA SCRIVE: Salve ho un pavimento gres porcellanato effetto legno. Il mio problema è che quando vado a lavare il pavimento compaiono segni di scarpe dopo asciugato vanno via però in contro luce restano sempre degli aloni ho usato molti prodotti ma non ho risolto nulla ora pulisco il pavimento solo con acqua. Dopo la posa del pavimento il pavimentista ha effettuato il lavaggio con acido muriatico diluito con acqua al 50%. Ha fatto una cosa buona o il mio problema è dovuto a questo?

MARIA PIA SCRIVE: Buongiorno, ho un pavimento in gres porcellanato effetto tessuto su cui praticamente non si può camminare!!! Se i bambini camminano scalzi è la fine….esiste un detergente che faccia un minimo di barriera protettiva?
Grazie 10000

LE SOLUZIONI: LAVARE CON IL DETERGENTE DETERDEK PRO O LO SGRASSANTE PS87 PRO

Macchie ed aloni in controluce sul pavimento in gres normalmente dipendono da residui accumulati in superficie che possono avere 2 origini:

  •   Residui di posa del pavimento che non sono mai stati correttamente rimossi e che formano sulla superficie una patina invisibile ad occhio nudo, ma che trattiene lo sporco. In questo caso occorre procedere con un lavaggio di fondo con il detergente specifico DETERDEK PRO. Questa circostanza è molto probabile se il pavimento è nuovo ed il problema degli aloni si è verificato fin da subito.
  •   Oppure residui dovuti a prodotti di manutenzione ad effetto “lucidante” che lasciano sul pavimento delle sostanze cerose, che col tempo, creano uno strato sensibile: in questo caso conviene utilizzare lo sgrassante PS87 PRO. Questa situazione è più probabile per un pavimento non nuovo, posato da anni, in cui il problema degli aloni si è verificato in modo progressivo e sempre più evidente.

gres_aloni_MANUTENZIONE

Come mantenere pulito e senza aloni il tuo pavimento in gres porcellanato

Una volta rimosse le macchie sul gres, è importante utilizzare il giusto prodotto per la manutenzione ordinaria che eviti il riformarsi del problema. Per questo consigliamo CLEANER PRO: un detergente neutro che non lascia alcun residuo sulla superficie, evitando la formazione di aloni. CLEANER PRO può essere usato su tutte le superfici ed ha una resa elevatissima! Con un solo flacone da 1 litro si possono fare fino a 40 lavaggi. Leggi qui come pulire ogni tipo di pavimento con CLEANER PRO

 

Dove acquistare i prodotti? Cerca qui i punti vendita e gli shop online autorizzati FILA
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato su tutte le novità FILA

Articoli più letti

591 Commenti

Commenta l'articolo

591 risposte a “Come pulire il gres? Macchie ed aloni sul gres? Tutte le domande e risposte”

  1. Salve ho un problema su un gres porcellanato gia posato da tre anni
    Dopo poso ho usato l acido tamponato
    Poi ho usato un prodotto che nn ricordo come si chiama ma sicuramente è l attuale ps87 pro, Lavo il pavimento con il vostro detergente neutro, fino a un po di tempo fa era perfetto…
    Ora è pieno di aloni e impronte..
    Che prodotto posso usare per rimuovere importante e aloni?(visibili solo in controluce)
    Grazie

    1. Buongiorno,

      la ringrazio per la sua disponibilità.

      La situazione che si presenta, probabilmente caratterizzata dalla presenza di una patina organica che si è depositata sul pavimento. Qualora sulla superficie, venga a contatto con una sostanza acida/alcalina, la superficie si pulisce localmente formando gli aloni che nota che si chiamano aloni di pulito.
      Questa patina si può formare per un insieme di fattori quali il normale vissuto del pavimento, la manutenzione ordinaria non perfetta, l’utilizzo di detergenti che rilasciano profumi e brillantanti sulla superficie tale per cui essa risulti lucida,….
      La sua formazione è incrementata dalla presenza di alcuni residui di posa ancora presenti, non correttamente rimossi in fase di lavaggio post posa.

      L’ideale, per ripristinare l’aspetto del pavimento, sarebbe agire con un lavaggio sgrassante dell’intera superficie con PS87PRO, detergente alcalino sgrassante, seguendo passo passo le seguenti indicazioni:
      diluire in rapporto 1:10 (1 litro in 10 litri di acqua 0.5 litri in 5 litri di acqua). Versare la soluzione sulla superficie e lasciare agire qualche minuto. Effettuare una buona azione meccanica con spazzolone a setole di nylon o saggina o eventualmente con spugna scotch brite adeguata.
      Successivamente raccogliere i residui di lavaggio con aspiraliquidi o eventualmente panni asciutti e risciacquare con abbondante acqua.
      ATTENZIONE:
      Testare sempre prima dell’uso.
      Non usare su supporti sensibili agli agenti alcalini.

      Successivamente, qualora siano presenti residui di posa non correttamente rimossi in fase di lavaggio post posa, valutare un nuovo lavaggio con DETERDEK PRO diluito 1:5. Le modalità di lavaggio rimangono le medesime di PS87 PRO.

      CLEANER PRO è studiato per la corretta manutenzione ordinaria utilizzato con un rapporto 1:200 25 ml in 5 litri di acqua (2/3 tappini gialli in 5 litri di acqua = 1 tappino sono circa 7 ml). Impregnare un panno con la soluzione diluita di CLEANER PRO e acqua, strizzare bene dagli eccessi e passarlo in modo uniforme sulla superficie, non necessita di risciacquo.

      Rimaniamo a disposizione per eventuali chiarimenti

      Cordialmente

  2. Buongiorno,
    vi ho mandato alcune foto da voi richieste ma non ho più avuto un riscontro.
    Caso n. 00062679

    1. Buongiorno Manuela,

      grazie per aver contattato il nostro Dipartimento di Assistenza Tecnica.

      Rispetto alla Sua richiesta, riportata in calce, ci dispiace che non abbia avuto un feedback, probabilmente la sua mail non è arrivata alla mail dell’assistenza. Qualora voglia, i nostri tecnici saranno pronti per indicarle il miglior trattamento qualora voglia inviarci nuovamente le foto.

      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.

      Cordiali saluti,

      Fila Industria Chimica

  3. Buongiorno, ho acquistato una casa con un pavimento in ceramica (non so se è gres..) di colore grigio scuro semiopaco o opaco, non lucido. Ho due problemi: il primo è la comparsa di vecchie enormi macchie, come se qualcuno avesse rovesciato grosse quantità di liquidi e non ci avesse pulito subito, che sono ancora più evidenti da quando ho lavato i pavimenti.
    Il secondo è che sono cadute macchie di sudore sul pavimento che adesso non vengono più via..
    Che consigli mi potete dare? Ho utilizzato detersivi classici poco aggressivi perchè ho timore di andare a rovinare ancora di più il pavimento..
    Grazie mille!
    Manuela

    1. Buongiorno Manuela,

      la ringrazio per la sua disponibilità.

      Sembra che sulla sua superficie sia presente una patina organica che le rende il pavimento lucido/oleoso, come se si fosse “ingrassato”. Questa patina potrebbe essersi formata nel tempo dal normale vissuto del pavimento che viene rilasciato sulla superficie, da una manutenzione non perfetta, dal rilascio di residui come profumi e brillantanti da parte dei normali detergenti da banco,… Gli aloni che lei nota sono aloni di pulito, aree del pavimento dalla quali è stata rimossa questa patina organica a seguito del contatto di sostanze acide o alcaline. Ora sarà fondamentale effettuare la rimozione di tutta la patina, non agire solamente sull’alone. Questi aloni hanno la caratteristica di essere visibili principalmente contro luce.
      La formazione della patina potrebbe essere incrementata anche dalla presenza di alcuni residui di stucco o di prodotto, ancora presenti dalla posa del materiale o non completamente rimossi in fase di lavaggio.

      Per la rimozione di questa patina, seguire passo passo il seguente schema di lavaggio:

      1) Diluire PS87PRO in rapporto 1:10 (1 litro in 10 litri di acqua 0.5 litri in 5 litri di acqua). Versare la soluzione sulla superficie e lasciare agire qualche minuto. Effettuare una buona azione meccanica con spazzolone a setole di nylon o saggina o eventualmente con spugna scotch brite adeguatamente abrasiva.
      Successivamente raccogliere puntualmente i residui di lavaggio con aspiraliquidi o eventualmente panni asciutti e risciacquare con abbondante acqua.
      ATTENZIONE:
      Testare sempre prima dell’uso.
      Non usare su supporti sensibili agli agenti alcalini.

      2) Successivamente consigliamo un lavaggio acido della superficie con DETERDEK PRO, detergente acido, il quale sarà fondamentale per la completa rimozione dei residui di stucco non adeguatamente rimossi con il lavaggio dopo posa.
      Diluire DETERDEK PRO 1:5 (1 litro in 5 litri di acqua). Le modalità di lavaggio rimangono le medesime di PS87 PRO.

      Per la manutenzione ordinaria, le consiglio sempre detergenti neutri come CLEANER PRO a diluizione 1:200, ovvero 25 ml di prodotto in 5 litri di acqua (2/3 tappini gialli in 5 litri di acqua = 1 tappino sono circa 7 ml). Impregnare un panno con la soluzione diluita di CLEANER PRO e acqua, strizzare bene dagli eccessi e passarlo in modo uniforme sulla superficie, non necessita di risciacquo.

      Per trovare il rivenditore più vicino a Lei e gli shop online autorizzati FILA, clicchi su https://www.filasolutions.com/ita/rivenditori

      Rimaniamo a più completa disposizione

      Cordialmente

  4. Pavimento posato un anno fa, in gres porcellanato effetto legno. Ho usato per un mese un detersivo naturale, poi sono passata a un prodotto FILA per pulizia ordinaria di superfici gres. Noto spesso aloni, impronte di piedi e di zampe, anche quando il pavimento è stato pulito da poco.
    Ho utilizzato su una zona del pavimento lo sgrassatore, il pavimento sembra più opaco, ma più pulito! Naturalmente, si vede l’alone rispetto a dove non ho utilizzato sgrassatore.
    Dovrei fare una pulizia sgrassante su tutta la superficie? Con quale prodotto?

    1. Buongiorno Stefania,

      la ringrazio per la sua disponibilità.

      Siamo qui per dirle che l’effetto che nota, probabilmente, è dovuto alla presenza di aloni di pulito, aree del pavimento dalla quale è stata rimossa una patina organica che le rende il gres lucido e che modifica la finitura del pavimento.
      Quando sul pavimento cadono sostanze acide o alcaline (o normale pulizia, detergenti acidi o alcalini a contatto,sgrassatore), tale patina si rimuove localmente ripristinando l’aspetto del pavimento, pulendolo in un certo senso, creando a sua volta gli aloni.
      La formazione di questa patina è incrementata anche dal normale vissuto del pavimento negli anni.
      Il fatto che non sia stata eseguita (o eseguita parzialmente) una corretta pulizia dopo posa, fa si che sulla superficie siano presenti residui di stucco non adeguatamente rimossi, essi rendono il pavimento assorbente e incrementano la formazione di questa patina.

      Le consigliamo un primo lavaggio sgrassante dell’intera superficie, per far sì che tutta la patina venga rimossa e consecutivamente anche gli aloni. Il detergente più idoneo è ENERGY CLEAN, detergente alcalino. Il prodotto rimuove lo sporco organico dal gres e dalle fughe. Va usato su tutto il pavimento. nuovamente.diluire ENERGY CLEAN in rapporto 1:30 (250 ml in 5 litri di acqua). Versare la soluzione sulla superficie e lasciare agire qualche minuto. Effettuare una buona azione meccanica, qualora fosse possibile con monospazzola, eventualmente con spazzolone a setole di nylon o saggina o eventualmente con spugna scotch brite adeguatamente abrasiva.
      Successivamente raccogliere i residui di lavaggio con aspiraliquidi o eventualmente panni asciutti e risciacquare con abbondante acqua.
      ATTENZIONE: Testare sempre prima dell’uso.
      Non usare su supporti sensibili agli agenti alcalini.

      Successivamente, effettuare il lavaggio con EASYDEK, detergente acido tamponato studiato per la rimozione dei residui inorganici come potrebbe essere calcare. Diluire in rapporto 1:10 (0.5 litri in 5 litri di acqua). Le modalità di lavaggio rimangono le medesime di ENERGY CLEAN.
      ATTENZIONE
      Testare prima su una piccola porzione di superficie applicando un po’ di soluzione su un angolino, attendere qualche istante e verificare che la superficie non venga intaccata e quindi sia resistente agli acidi.
      Non utilizzare su supporti sensibili agli acidi.

      Successivamente EASYWASH è idoneo per la pulizia ordinaria, diluire il prodotto in rapporto 1:200 (250 ml di prodotto in 5 litri di acqua), impregnare un panno morbido e strizzare l’eccesso di prodotto, passarlo uniformemente su tutta la superficie senza bisogno di risciacquo.

      Rimaniamo a disposizione per eventuali chiarimenti

      Cordialmente

    Letta l'informativa sul trattamento dei dati:
    • alle attività di marketing

    • alle attività di profilazione

    Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

    Articoli correlati

    Precedente
    Successivo

    Fila Industria Chimica Spa

    Cap. Sociale: 500.000 €

    Sede legale: Via Garibaldi, 58 – 35018 San Martino di Lupari (PD) – Italy
    Sede amministrativa: Via Garibaldi, 58 – 35018 San Martino di Lupari (PD) – Italy
    Rea: PD-45734
    Codice Fiscale: 00229240288
    Partita IVA: 00229240288 – SDI: MZO2A0U

    N.Reg.Impr.: Iscrizione registro imprese PD 45734