app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
News

Muri esterni con problemi di alghe, muffe e annerimenti? Ecco come pulirli e proteggerli!

L’ambiente umido e le abbondanti piogge sono nemici dichiarati delle superfici, in particolare di quelle esterne. Inevitabilmente, prima o poi, sulle pareti più esposte alla pioggia e all’umidità compaiono macchie verdi o annerimenti dovuti alla formazione di alghe, muffe e muschi.

Cosa fare?

Per risolvere questo problema FILA ha ideato un Sistema Antivegetativo per il ripristino delle superfici esterne e la loro protezione.

Grazie all’azione combinata di ALGAENET e di HYDROREP ECO, potrai rimuovere velocemente alghe, muschi e annerimenti e impedire che si formino nuovamente.

 

Come eliminare muffa, alghe e annerimenti dai muri

ALGAENET è il detergente anti-alghe rapido per esterni, che permette di bonificare le superfici e ripristinare il normale aspetto di pareti e pavimenti in pietra, cotto, cemento, mattoni a vista, klinker, intonaco e pitture murali. E’ ideale anche per rimuovere sporco di varia origine: annerimenti da smog, polvere, macchie da ristagno di foglie, ecc.

E’ efficace dopo soli 15 minuti, provare per credere!

Scarica qui la scheda tecnica del prodotto

Vediamo insieme come procedere per pulire un muro esterno:

  1. Bagna la superficie con acqua.
  2. Applica il prodotto con l’apposito spray o con pennello, spugna o pompa airless (per coprire una superficie di 10-20 m² è sufficiente un litro di prodotto).
  3. Lascia agire per 10-15 minuti.
  4. Intervieni con una spazzola o idropulitrice.
  5. Risciacqua con abbondante acqua.

Ecco l’effetto finale!

effetto-algaenet

 

Come evitare che alghe o muffa si formino di nuovo

È semplice: dopo aver pulito accuratamente il tuo muro, utilizza HYDROREP ECO, l’idrorepellente ad effetto naturale per interni ed esterni in pietra, cotto, cemento e intonaco.

HYDROREP ECO rende la superficie impermeabile all’acqua e crea una barriera contro la crescita di alghe, muffe e licheni, mantenendo però il coretto livello di traspirabilità del materiale.

Scarica qui la scheda tecnica del prodotto

 

Come applicarlo?

  1. Sulla parete asciutta e pulita, applica una mano di prodotto impregnando a rifiuto il materiale con pennello o pompa airless (se il tuo muro è in cotto, mattoni faccia a vista, pietra o intonaco sarà sufficiente un litro di prodotto per coprire una superficie di 10-20 m², mentre sul cemento un litro di prodotto coprirà circa 8-10 m² di muro).
  2. Prima che il prodotto si asciughi, assicurati che non siano presenti residui e, in caso, rimuovili tamponando con un panno pulito.
  3. Dopo sole 4 ore la superficie sarà asciutta e protetta.

effetto-hydrorep

Efficacia testata!

L”efficacia di HYDROREP ECO è dimostrata da test di laboratorio secondo norma UNI EN ISO 846:1999. In base a tali test è stato dimostrato come il trattamento con HYDROREP ECO conferisca resistenza al materiale trattato nei confronti dell’attacco dei microrganisimi, a differenza del materiale non trattato dove invece funghi e microrganismi aggrediscono la superficie.

E se invece hai problemi di muffa in casa, scopri il sistema FILA ACTIVE!

Tags: algheannerimentianti-algheeliminare la muffa dai muri esterniFILAALGAE NETHYDROREP ECOlichenimacchie da ristagno di foglieMuffa sulle paretimuffe e annerimentimuri esternimuro esternomuschipareti esternepareti sporcheProdotti antimuffaTogliere la Muffa dai Muri

89 risposte a “Muri esterni con problemi di alghe, muffe e annerimenti? Ecco come pulirli e proteggerli!”

    1. Buongiorno Pierluigi lo L., la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento.
      Saluti
      Jennifer

  1. Buongiorno,
    circa 5 anni fa ho coibentato una parete esposta a sud-ovest con cappotto termico realizzato con stiferite class sk spessore 8 cm.
    Da qualche mese mi sono apparse macchie nere sempre più diffuse.
    Mi potete dare un aiuto per individuare causa e risoluzione?
    Grazie

    1. Buongiorno andrea p., la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento.
      Saluti
      Jennifer

  2. Buongiorno, ho un muretto intonacato e pitturato con alghe muschio e annerimento , dopo averlo ben lavato e trattato col detergente anti-alghe per esterni se metto l’ idrorepellente traspirante poi posso pitturarlo con pittura al quarzo ? Oppure è sufficiente trattarlo col detergente e poi pitturarlo ? Oppure posso pitturarlo e poi dare il repellente traspirante ?
    Cordiali saluti

    1. Buongiorno Claudio B., la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento.
      Saluti
      Jennifer

  3. Buongiorno,
    vorrei sapere se la soluzione giusta per rimuovere alghe e licheni, da cappotto termico in polistirolo tinteggiato con marmorino da circa 7 anni, può essere un primo trattamento ALGAE NET DETERGENTE ANTI-ALGHE PER ESTERNI e un successivo trattamento a distanza di qualche giorno con Protettore Eco idrorepellente “base acqua”.
    Grazie
    Stefano.

    1. Buongiorno STEFANO P., la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento.
      Saluti
      Jennifer

    1. Buongiorno Carlo C., la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento.
      Saluti
      Jennifer

    Commenta

    Letta l'informativa sul trattamento dei dati:
    • alle attività di marketing

    • alle attività di profilazione

    Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.