app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

Come eliminare aloni e impronte dal gres porcellanato

Uno dei problemi più frequenti per i pavimenti nuovi in gres porcellanato è la comparsa, poco dopo la posa, di aloni e macchie, o peggio ancora impronte di scarpe che si vedono in controluce e non se ne vanno più via, neanche dopo aver lavato il pavimento.

Di solito tale problema dipende dalla presenza in superficie di residui della posa e della levigatura. Questi residui formano un velo superficiale omogeneo, non visibile come “sporco”, ma sensibile nei confronti di sostanze acide come quasi tutte le bevande, vino, vomito, succo di frutta, pipì del cane, ecc.

gres-alonato

Come rimuovere residui di posa con DETERDEK

Per risolvere il problema è sufficiente rimuovere questi residui, eseguendo un lavaggio con un apposito detergente acido tamponato come DETERDEK. Prima di tutto si deve effettuare una prova preventiva su una piccola porzione di superficie per verificare la resistenza del materiale, la funzionalità dell’intervento e individuare la diluizione più adatta alla pulizia (solitamente 1: 5 o 1:10); sarà poi possibile eseguire il lavaggio sull’intera superficie con pad o spugna abrasiva verde, lavando il pavimento a piccole zone alla volta. Sciacquare accuratamente al termine e asciugare la superficie passando con straccio o mop ben strizzato.

Ecco dove acquistare DETERDEK

 

Come eliminare macchie ed aloni da un pavimento posato da tempo

Se il pavimento non è nuovo ma posato da tempo e il problema degli aloni si è verificato in modo progressivo e sempre più evidente, questo potrebbe essere dovuto a residui di prodotti di manutenzione ad effetto “lucidante”, brillantante che lasciano sul pavimento delle sostanze cerose, che col tempo, creano uno strato sensibile allo sporco.

In questo caso conviene eseguire un lavaggio accurato con il detergente sgrassante FILAPS87, per rimuovere lo sporco vario accumulato nel tempo ed eventuali residui di detergenti di manutenzione.

 

Come sgrassare il pavimento con FILAPS87

Diluire 1/2 litro di prodotto in 5 litri d’acqua, applicare la soluzione sulla superficie pochi metri per volta, lasciare agire per 4-5 minuti e poi intervenire con spazzolone senza straccio sotto. Raccogliere i residui del lavaggio con aspiraliquidi o stracci/carta assorbente. Infine non dimenticare di effettuare un abbondante risciacquo.

Ecco dove acquistare FILAPS87

 

Come eliminare segni neri di scarpe, gomma dal pavimento in gres porcellanato

Se la superficie presenta dei segni neri di scarpa, causati dalla gomma delle suole, per effettuare una pulizia del pavimento in ceramica o in gres porcellanato  bisognerà intervenire versando sulla superficie sporca il prodotto FILAPS87, diluito secondo le indicazioni riportate in etichetta e, successivamente, con una spugnetta abrasiva verde eliminare il segno. Sciacquare poi bene con acqua la superficie.

 

 

gres_aloni_MANUTENZIONE

Come mantenere pulito il gres porcellanato

Per la manutenzione quotidiana, invece, consigliamo di utilizzare FILACLEANER: un detergente universale che può essere usato su tutte le superfici ed ha una resa elevatissima! Con un solo flacone da 1 litro si possono fare fino a 40 lavaggi…

FILACLEANER, inoltre, non lascia alcun residuo sulla superficie, evitando la formazione di aloni sul gres.

Ecco dove acquistare FILACLEANER

 

Altri utili consigli per la pulizia e protezione di pavimenti in gres si possono trovare in questi articoli:

Pulizia Gres Porcellanato

Tags: Deterdekeliminare aloniEliminare Macchie su GresFILACLEANERFILAPS87gres porcellanatoLavaggio dopo posa superficipavimentopulirepulizia delle superficipulizia superfici

368 risposte a “Come eliminare aloni e impronte dal gres porcellanato”

  1. Nel 2013 ho montato un pavimento con moduli Sistem N Marazzi; non è stata eseguita (su indicazione del piastrellista) pulizia approfondita con prodotti acidi, ma lavaggio con acqua e aceto. Ovviamente è emerso il problema degli aloni!
    Dopo circa 1 anno (2014) è stato eseguito da me un lavaggio con deterdek (con uso spazzolone e non monospazzola) diluizione 1:5.
    Nel corso del tempo il problema aloni è rimerso ed ho eseguito lavaggio con PS7 non diluito (2017).
    Ad oggi il pavimento riversa di nuovo in pessime condizioni. Preciso che lavo i pavimenti solo con acqua calda e bicchiere di aceto.
    Chiedo drammaticamente consiglio: eseguo nuovamente lavaggio con PS7 puro? preferibile il deterdek? infine, il dirtstop può aiutarmi, una volta concluso il processo di pulizia che, cortesemente, potreste indicarmi?
    Grazie

  2. Buongiorno,

    dopo circa 3 anni dalla posa sul mio gres grigio effetto cemento, in cucina zona lavastoviglie, si intravedono (solamente controluce artificiale) delle macchioline grigie quasi opache. Premetto che ho solo utilizzato il vs NEUTRO in questi 3 anni per la normale pulizia.
    Dunque ho provato a rimuoverle con acqua calda e più q.tà del vs detergente neutro, acqua calda e ps87 ma nulla! anzi né ho versato un pochino direttamente sulla macchia, questa si è sciolta ed è rimasto un alone opaco visibile in controluce , idem con l’aceto puro.
    Spero vivamente di non aver rovinato la piastrella!!!! sinceramente non so più cosa fare…ci sto seriamente rinunciando e credo la terrò cosi….grazie
    Marianna

    1. Buongiorno Marianna,
      la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a risolvere la problematica
      Saluti
      Laura

  3. Buongiorno,
    ho dei pavimenti in Gres Porcellanato in Bagno effetto marmo opaco e in cucina tipo cemento, posati da circa 1 anno.
    Utilizzo da sempre Filacleaner, ma ci sono degli aloni che non se ne vanno e in cucina vedo in controluce impronte di scarpe da lavoro, oltre che aloni che si producono quando si cammina scalzi …
    Ho acquistato FILA PS 87 ma non sono sicura sul come utilizzarlo: quando scrivete di usare monospazzola o spazzolone, cosa si intende?
    qui sopra dite dopo aver applicato la soluzione di “intervenire con spazzolone senza straccio sotto”.
    Significa che lo spazzolone ( che ha setole di plastica) deve “grattare” il pavimento? E’ possibile invece utilizzare delle spugnette abrasive verdi tipo scotch brite ?
    Vi ringrazio,
    Paola

    1. Buongiorno Paola
      ti riportiamo di seguito le indicazioni per l’applicazione di FILAPS87

      1) Diluisci il prodotto in acqua in proporzione 1:5 (1 lt di prodotto in 5 litri d’acqua).
      2) Stendi la soluzione sulla superficie, pochi metri quadrati per volta.
      3) Lascia agire 4-5 minuti.
      4) Lavora la superficie con uno spazzolone con setole in plastica o saggina, mettendo sotto una spugna Scotch brite (bianca per pavimenti lucidi, verde per pavimenti opachi e/o strutturati).
      5) Rimuovi i residui del lavaggio con aspiraliquidi o stracci o carta assorbente tipo Scottex bianco.
      6) Risciacqua infine abbondantemente con acqua pulita.
      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
      Saluti,
      Chiara

  4. Il pavimento della mia casa è un gres della Marazzi pulito prima di entrare in casa da una ditta con macchinari( posato da tempo e non curato dal vecchio inquilino)…sul momento nessun problema ma nei mesi sto avendo difficoltà nessun detergente e nemmeno l’aceto sono andato bene…praticamente nonostante il pavimento sia lavato perbene basta camminarci che si fanno impronte di scarpe sembrano impronte polverose…bisogna dire che si vede controluce in un’ora specifica del pomeriggio e anche perché ho tanti balconi e tanta luce.. se uso lo swiffer un po’ si attenuano…dapprima ho fatto una bella sgrassata con il FILAPS87 e ripetuto per alcuni giorni di continuo l’operazione…non risolvendo del tutto ho acquistato e fatto una buona pulizia con il DETERDEK…sembrava che recepisse le impronte ma che fossero meno visibili…nelle settimane ho fatto alcuni lavaggi con acqua e ammoniaca ters poiché l’aveva consigliata e usata anche la ditta ma niente…controluce impronte di scarpe polverose come se mai avessi pulito…sono sinceramente disperata

    1. Buongiorno Angela
      Per le problematiche da te descritte, i prodotti che consigliamo sono proprio FILAPS87 come detergente sgrassante contro gli aloni e DETERDEK come rimotore di eventuali residui cementizi di dopo posa e/o polveri o sporco di fine cantiere che possono creare un effetto assorbenza.
      Il fatto che le due detergenze non abbiano apportato un risultato può essere riconducibile all’aver eseguito il lavaggio non rispettando la procedura di applicazione, lavorazione e rimozione del detergente o al mancato utilizzo di strumenti idonei. Ti invieremo via mail tutte le indicazioni per effettuare una corretta pulizia della superficie.
      Saluti
      Chiara

    2. Ciao Angela sono curiosa di sapere se hai risolto ho lo stesso tuo problema con un grès porcellanato effetto legno ma lucido della porcelanosa … dopo la posa nessuno ha detto purtroppo che andava trattato ora sembra sempre sporco e in alcune zone ci sono delle macchie che non vengono via nemmeno strusciando … disperata

      1. Buongiorno Barbara,
        la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a risolvere il problema
        Saluti
        Laura

  5. buongiorno ho un pavimento in gres porcellanato, mi è caduta una bottiglia di vino e si è macchiato.
    avevamo in casa il vostro prodotto che mi avevano venduto alla consegna del pavimento derek acido concentrato, le macchie sono sparite ma mi è rimasto piu opaco nella zona anche dopo risciacquo abbondante.
    devo mettere un protettivo?

    1. Buongiorno Stefano,
      quando un pavimento in gres porcellanato ha un aspetto disomogeneo e presenta impronte, aloni o macchie spesso visibili in controluce (dovute a caduta di acqua, vino, succo di frutta, vomito, pipì…) è probabile che sulla superficie sia presente un leggero film di sporco.

      È inoltre possibile che i prodotti per la pulizia utilizzati finora come ad esempio candeggina, ammoniaca, detergenti non neutri o detergenti ad effetto lucido, aceto od altro siano stati insufficienti a rimuovere lo sporco o abbiano lasciato un residuo creando una patina superficiale.

      Se il tuo gres porcellanato è resistente agli agenti chimici, ti consigliamo di eseguire una manutenzione straordinaria che consiste in un lavaggio accurato prima con detergente sgrassante FILA PS87, per rimuovere sporco vario accumulato ed eventuali residui di detergenti di manutenzione; a seguire un lavaggio acido con DETERDEK per rimuovere residui di posa e fugatura e accumulo di calcare.

      Una volta pulito il pavimento, per la manutenzione ordinaria consigliamo l’uso di FILACLEANER, detergente concentrato neutro che non lascia residui cerosi o siliconici. 3 tappini di prodotto in 5 litri d’acqua sono sufficienti a tenere pulito il pavimento senza necessità di risciacquo.

      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
      Saluti,
      Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *