Come rimuovere velocemente i residui di silicone e di colla dalle superfici

Il silicone è uno dei prodotti più utilizzati da chi ama effettuare piccole riparazioni in casa, ma rimuoverlo in maniera efficace è spesso difficile. Il silicone può infatti formare delle macchie ed aloni molto resistenti, come accade spesso anche con la colla e il nastro adesivo.

FilaZEROSIL

Dobbiamo quindi rinunciare ai lavoretti in casa per paura delle macchie di silicone? Niente affatto, basta affidarsi a ZERO SIL, il rimuovi silicone di FILA: grazie alla formulazione specifica di ZERO SIL, le macchie di silicone non saranno più un problema!

La sua consistenza viscosa permette al prodotto di agire direttamente sul residuo da rimuovere, evitando inutili sprechi. ZERO SIL è il prodotto ideale per superfici in marmo e in pietra, per fughe e altri materiali assorbenti.

Vediamo insieme come usarlo!

In caso di residui particolarmente consistenti, prima di tutto rimuovi per quanto possibile il residuo con un opportuno utensile affilato (es. taglierino, coltello, lametta) facendo attenzione a non danneggiare la superficie, quindi agita bene il flacone e applica il prodotto puro in modo da coprire completamente ogni residuo di silicone presente. Attendi circa 20 minuti, quindi intervieni con la spatola fornita nel kit per staccare i residui ridisciolti e raccoglili con un panno o carta assorbente.

FilaZEROSIL_1 Fila_ZEROSIL_2 FilaZEROSIL_3 FilaZEROSIL_4

Con poche e semplici mosse, la superficie è pulita!

Ricorda! ZERO SIL è efficace anche per la rimozione di residui di colla, nastro adesivo, cera e resina.

FilaZEROSIL_cera

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato su tutte le novità FILA

Articoli più letti

14 Commenti

Commenta l'articolo

14 risposte a “Come rimuovere velocemente i residui di silicone e di colla dalle superfici”

  1. BUON GIORNO E CHIEDO AIUTO SU UN PROBLEMA E CIOE NEL WATER IDEAL STANDA IN MIO POSSESSO HO USATO DEL SILICONE PER ELIMINARE UNA TRAFILAMENTO D’ACQUA TRA CASSETTA E WATER ( TUTTO IN CERAMICA) PERO QUALCHE TRACCIA DI SILICONE E’ CATUDA NEL PICCOLO PASSAGGIO CHE DA DA TUBO DIFFUSOTE E QUINDI AUMENTA LA VELOCITA DELL’ACQUA CHE CADE NEL WATER FACENDO FARE UN GORGO ! ORA QUALCOSA SI E’ INTASATO DA GOCCE DI SILICONE E L’ACQUA NON RAGGIUNGE LA VELOCITA PRESCRITTA QUINDI CHIEDO DAL MOMENTO CHE NON E’ POSSIBILE PULIRE MANUALMETE SE ESISTE UN PRODOTTO PER ELIMINATE IL SILICONE CHE VA A CHIUDERE PARTE DI QUESTO PASSAGGIO ! GRAZIE

    1. Buongiorno ROBERTO D., la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento.
      Saluti
      Jennifer

  2. Salve, devo rimuovere dal mio cliente un pavimento in pvc, posato su piastrelle in graniglia di marmo…quale prodotto e poi indicato e quale la resa?

    1. Buongiorno Simone,
      Ecco il nostro sistema di ripristino per un pavimento in graniglia.

      1) Lavaggio Straordinario
      Sia come lavaggio dopo posa di pavimenti nuovi con cementine moderne, sia per il ripristino di vecchie pavimentazioni realizzate con cementine artigianali, si consiglia di effettuare un lavaggio il detergente sgrassante/decerante FILAPS87 diluito 1:5 (1 litro di prodotto in 5 litri d’acqua).

      2) Rimozione macchie dalle cementine
      Consiglieremmo inizialmente di effettuare un lavaggio con il nostro detergente sgrassante FILAPS87. Nel caso in cui rimanessere ulteriori macchie persistenti consigliamo di utilizzare uno dei nostri rimotori:
      FILASR95 – SMACCHIATORE PER MACCHIE COLORATE
      o
      FILANOSPOT – SMACCHIATORE SPRAY PER COTTO KLINKER E PIETRA NATURALE

      3) Protezione antimacchia
      Una volta asciutto e pulito il pavimento potrà essere protetto con un trattamento antimacchia. Per proteggere le cementine dalle macchie senza alterare l’aspetto originale della mattonella, si consiglia di applicare FILAFOB (antimacchia a base solvente) o FILAMP90 ECO PLUS (antimacchia a base acqua).

      4) Trattamento di finitura con cera all’acqua
      Infine consigliamo sempre un trattamento di finitura con una cera rilucidabile come FILASATIN ad effetto satinato o FILACLASSIC ad effetto lucido).

      5) Manutenzione Ordinaria
      Per la manutenzione ordinaria il prodotto ideale per il cemento decorato è FILACLEANER.

      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
      Cordiali saluti,
      Chiara

    Letta l'informativa sul trattamento dei dati:
    • alle attività di marketing

    • alle attività di profilazione

    Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

    Articoli correlati

    Precedente
    Successivo

    Fila Industria Chimica Spa

    Cap. Sociale: 500.000 €

    Sede legale: Via Garibaldi, 58 – 35018 San Martino di Lupari (PD) – Italy
    Sede amministrativa: Via Garibaldi, 58 – 35018 San Martino di Lupari (PD) – Italy
    Rea: PD-45734
    Codice Fiscale: 00229240288
    Partita IVA: 00229240288 – SDI: MZO2A0U

    N.Reg.Impr.: Iscrizione registro imprese PD 45734