Pulizia del gres e della ceramica dai residui di stucco con CR10

Vi avevamo già parlato di CR10, uno dei prodotti Fila dedicati alla pulizia del gres e della ceramica da residui epossidici, ossia residui di stucco che rimangono sulla superficie dopo la posa. L’epossidico è una tipologia di stucco molto utilizzata ma anche molto difficile da pulire.

CR10 è una soluzione rapida e molto efficace in grado di eliminare completamente i residui di stucco, anche quelli più consistenti e stagionati, ed è facilmente applicabile anche a superfici verticali, grazie alla sua consistenza viscosa.

Il prodotto è già pronto all’uso e l’applicazione è molto semplice e veloce:

– versate il prodotto in un contenitore asciutto e pulito

– stendete il prodotto con la pennellessa sulla superficie da pulire

– lasciate agire per circa 30 minuti

– strofinate la superficie con una spatola o con una spugna abrasiva

– risciacquate la superficie con una spugna o un panno morbido

Il lavaggio con CR10 va eseguito 24 ore dopo la fugatura e non va applicato su materiali assorbenti quali il legno o le superfici in metacrilato. Inoltre è sempre consigliabile effettuare un test preventivo prima dell’applicazione del prodotto su tutta la superficie.

Guardate come applicare il prodotto nel video di presentazione di CR10:

http://https://www.youtube.com/watch?v=6OJFsUzSle0
 

Per maggiori informazioni su CR10 clicca qui!

Articolo scritto da Maria Soranzo

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato su tutte le novità FILA

Articoli più letti

13 Commenti

Commenta l'articolo

13 risposte a “Pulizia del gres e della ceramica dai residui di stucco con CR10”

    1. Buongiorno Andrea Falce,

      grazie per aver contattato il nostro Dipartimento di Assistenza Tecnica.

      Rispetto alla Sua richiesta, riportata in calce, sono a dirle che è preferibile non usare il CR10 su di una scala in travertino, specie se questa non ha residui di stucco epossidico da rimuovere.
      Se il travertino ha una finitura levigata od opaca, è possibile effettuare la prima pulizia con PS87 PRO diluito 1:10. Il prodotto permette di rimuovere i residui superficiali dal materiale.
      In caso di finitura lucida, usare CLEANER PRO diluito 1:30.

      Per trovare il rivenditore più vicino a Lei e gli shop online autorizzati FILA, clicchi su https://www.filasolutions.com/ita/rivenditori

      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.

      Cordiali saluti

    Letta l'informativa sul trattamento dei dati:
    • alle attività di marketing

    • alle attività di profilazione

    Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

    Articoli correlati

    Precedente
    Successivo

    Fila Industria Chimica Spa

    Cap. Sociale: 500.000 €

    Sede legale: Via Garibaldi, 58 – 35018 San Martino di Lupari (PD) – Italy
    Sede amministrativa: Via Garibaldi, 58 – 35018 San Martino di Lupari (PD) – Italy
    Rea: PD-45734
    Codice Fiscale: 00229240288
    Partita IVA: 00229240288 – SDI: MZO2A0U

    N.Reg.Impr.: Iscrizione registro imprese PD 45734