app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

Pulizia e manutenzione della pietra naturale e del marmo

La costante manutenzione e la pulizia della pietra naturale sono operazioni di fondamentale importanza per far sì che i pavimenti e le superfici si mantengano in ottime condizioni.

Alcuni prodotti Fila sono particolarmente indicati per il trattamento di questo tipo di superfici. Ecco quindi i nostri consigli per la pulizia della pietra naturale e per pulire il marmo in caso di:

Pulizia Pietra Naturale1. Perdita di lucentezza del pavimento in marmo
Se il pavimento in marmo ha perso la sua originaria lucentezza bisogna iniziare la manutenzione dello stesso con la cera FILACLASSIC che può essere applicata pura o diluita in acqua a seconda del grado di usura del marmo. Dopo l’applicazione lucidare con la lucidatrice o con un panno di lana.
La lucentezza può anche essere recuperata grazie al metodo della cristallizzazione: stendete FILAKRISTALL su tutta la superficie da trattare, aspettate che il prodotto si asciughi e poi lucidate il marmo con la monospazzola o con la lucidatrice munite di appositi dischi in lana d’acciaio.

Pulire il Marmo
2. Formazione di muschio o alghe
Se sulla pietra naturale posata in esterni si dovessero formare muschio o alghe spruzzate FILANOALGAE: questo prodotto antialghe comincerà ad agire subito. Trascorso qualche giorno potete lavare via il prodotto con la idropulitrice o semplicemente aspettare la prima pioggia. Per evitare che il muschio si formi di nuovo si può poi impermeabilizzare la superficie impiegando HYDROREPFILAHP98 su superficie completamente asciutta e pulita.

 

Pulizia Pavimenti Marmo
3. Accumulo di strati di cera da manutenzione

L’applicazione di cera per la manutenzione del marmo e delle pietre naturali può, a lungo andare, dar luogo all’accumulo di strati di cera che si scrostano al passaggio. Per eliminarli si può effettuare un lavaggio decerante con FILAPS87. Dopo aver risciacquato il prodotto e aver fatto asciugare il pavimento si può infine passare una cera di finitura.

 

Pulizia Top Marmo


4. Top in marmo opacizzato a causa del calcare
Per pulire il marmo opacizzato dal calcare dell’acqua noi sconsigliamo l’utilizzo di prodotti a leggere azione acida perché aggredirebbero la superficie togliendole la lucidatura. Meglio optare per un polish come FILA FORMULA MARMO: applicatelo con un panno morbido strofinando la superficie fino a completa asciugatura. Questo prodotto permette di pulire, lucidare e proteggere il piano di marmo preservandone la lucidità.

Pulizia Davanzali Marmo
5. Davanzali in marmo opacizzati a causa degli agenti atmosferici
Nel caso in cui il marmo lucido dei davanzali sia diventato opaco, trattate la superficie con il kit FILAMARBLE RESTORER per recuperarne la lucentezza e poi, per la manutenzione periodica, utilizzate il polish FILA FORMULA MARMO (che fa parte del kit).

Per scoprire tutti i prodotti Fila per la pulizia della pietra naturale e del marmo clicca qui!

Tags: Lucidare MarmoPulizia MarmoPulizia Pietra Naturale

10 risposte a “Pulizia e manutenzione della pietra naturale e del marmo”

    1. Buon pomeriggio David,
      consigliamo un lavaggio con FILACLEANER diluito 1:30.
      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
      Saluti,
      Chiara

  1. We had a granite countertop installe with an u dernount sink two years ago. They put the sink cut in a large vein in the granite. They neglicted to calk between the rim of the sink and the edge of the granite. Water seeped up into the granite leaving black spots around the most used part of the sink on the right hand side, they have been using Fila SR 95 and after 4 applications over 4 days, the black marks still are on the edge although a little lighter, i have a photo. Please comment

    1. Hi Judith,
      our technical assistance will contact you via email to provide you with the assistance required.
      Regards
      FILA

    1. Buongiorno Gianluca
      Come trattamento per la Pietra di Luserna esterna FILA consiglia FILAW68.
      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
      Saluti
      Chiara

  2. Buongiorno, in che modo posso rimuovere residui cementizi da davanzali in serizzo? Devo provare con acido fosforico?
    Grazie per una vostra risposta

    1. BuongioRNO NICOLA,
      Il serizzo risulta essere in genere un materiale resistente agli acidi.

      Consigliamo per una pulizia dai residui di stucco cementizio di utilizzare
      DETERDEK, detergente disincrostante acido, diluito in proporzione 1:5 o 1:10 (1 litro di prodotto in 5 o 10 litri d’acqua).
      IMPORTANTE: Effettuare un test preliminare su una pietra non posata per verificare la resistenza del materiale al prodotto prima di effettuare il lavaggio della superficie.

      A disposizione per qualsiasi ulteriore informazione
      Saluti
      Chiara

  3. come togliere incrostazioni e/o accumuli di strati di cemento su una pietra serena di tipo arenaria grigia
    di una scalinata antica di circa cento anni? che prodotti usare ? Con il bicarbonato si possono ottenere risultati?
    Alcuni pezzetti di cemento li ho tolti con scalpello e martello.E’ evidente che il cemento quando si attacca e’
    difficile rimuoverlo.Datemi una soluzione.grazie e saluti

    1. Essendo la Pietra Serena una pietra arenaria silicea, e quindi in linea di massima resistente agli acidi, può provare a fare una pulizia straordinaria con DETERDEK.

      1) Utilizzare DETERDEK diluito in proporzione 1:5 o 1:10 (1 litro di prodotto in 5 o 10 litri d’acqua).

      2) Stendere la soluzione sulla superficie, pochi metri quadrati per volta.

      3) Lasciare agire 2-3 minuti.

      4) Lavorare la superficie con uno spazzolone, senza straccio sotto.

      5) Raccogliere i residui del lavaggio con aspiraliquidi o stracci o carta assorbente.

      6) Risciacquare bene.


      NOTA BENE: Accertarsi con un test preliminare su una piccola porzione di superficie, dell’effettiva resistenza del materiale al prodotto.


      NOTA BENE: Cliccando sul nome del prodotto sopra indicato, accederà alla pagina del prodotto stesso. La invitiamo a leggerla con attenzione. Lì troverà tutte le indicazioni relative all’utilizzo del prodotto, la scheda tecnica e di sicurezza, al fine di effettuare correttamente il trattamento ed ottenere il risultato ottimale.



      Per trovare il rivenditore più vicino a Lei, clicchi su https://www.filasolutions.com/ita/rivenditori


      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti. 

Rispondi a Judith hayes Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *