app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

Aloni sul pavimento in Gres? Ecco perché acqua e aceto non bastano

Abbiamo già ripetuto quanto sia importante eseguire il lavaggio dopo la posa, perché i nostri pavimenti siano sempre puliti e privi di residui. Il pavimento in gres è tra i più utilizzati, perché è molto pratico da lavare, ma se non viene adeguatamente pulito si può macchiare facilmente. Spesso, infatti, sulle piastrelle è presente un sottile strato di residui di stucco o cemento, che possono essere eliminati solo grazie all’uso di prodotti specifici che non intacchino il materiale.

Ecco perché acqua e aceto non bastano

In molti scelgono di risolvere il problema lavando il pavimento con acqua e aceto, ma questo metodo non è efficace per ben due motivi:

1. l’aceto ha una bassa acidità e non riesce a sciogliere adeguatamente i residui di cemento e colla, ed oltretutto il suo ridotto potere disincrostante viene diluito in acqua.

2. l’aceto non svolge nessuna azione detergente che risulta invece essere indispensabile dopo la posa, dato che la superficie viene a contatto con diversi agenti macchianti.

 

DETERDEK: disincrosta e deterge i pavimenti in totale sicurezza

DETERDEK è il prodotto ideale per la pulizia dei pavimenti che non sono stati lavati in profondità dopo la posa o che sono da poco stati installati. Grazie alla sua formulazione a base acida, rimuove efficacemente lo sporco da cantiere e contemporaneamente deterge a fondo la superficie da ogni tipo di sporco.

DETERDEK, inoltre, è sicuro per l’uomo e l’ambiente perchè:
non emette alcun fumo nocivo e non è rischioso per la salute
non rovina gli elementi di metallo presenti sulla superficie (es. profili).
Vediamo insieme come utilizzarlo adeguatamente: per prima cosa, devi bagnare il pavimento e dopo aver diluito DETERDEK in acqua (1 litro di prodotto ogni 5 d’acqua calda), stendi la soluzione ottenuta pochi metri per volta, attendi 2-3 minuti e agisci energicamente con uno spazzolone. Al termine dell’operazione risciacqua con abbondante acqua.

 pavimento-gres-lavaggio-deterdek-rid

FILACR10: elimina ogni residuo di stucco epossidico

Se possiedi una superficie in piastrelle fugate con stucco epossidico, utilizza FILACR10, il pulitore per residui epossidici ideale per rivestimenti e pavimenti in gres porcellanato, ceramica smaltata e mosaico in vetro. La sua viscosità lo rende il prodotto ideale per lavare le superfici verticali, ed è efficace anche sui residui consistenti e stagionati.

Come applicarlo?

Agita la confezione e procedi stendendo una mano di prodotto sulla zona interessata, aiutandoti con un pennello. Attendi circa 30 minuti, in modo che il prodotto agisca, e procedi strofinando la superficie con una spazzola. A questo punto, risciacqua con una spugna bagnata, e il gioco è fatto.

cr10-withorwithout

Vuoi altre informazioni e consigli sul lavaggio dopo posa? Leggi questo articolo!

Tags: DeterdekFILACR10gresLavaggio Dopo Posa PavimentiLavaggio dopo posa superfici

52 risposte a “Aloni sul pavimento in Gres? Ecco perché acqua e aceto non bastano”

  1. Buongiorno ho posato da poco un pavimento in gres porcellanato grigio lucido con acqua e aceto sia lavando a mano che con la folletto sempre acqua e aceto rimane opaco e con aloni. Che prodotto consigliate?

    1. Buongiorno Leonardo, la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento.
      Saluti
      Laura

  2. Salve. Ho usato per mesi detersivi commerciali su gres porcellanato opaco e le piastrelle sono diventate lucide e sensibili alle cadute di acidi, con formazione di aloni. Dopo aver passato il vostro fila ps87 il problema si è risolto. Per le pulizie ordinarie ora uso il fila cleaner. Ho notato però che dopo un po di tempo le piastrelle tendono gradualmente a tornare lucide, non so se è perché mischio dell’aceto con il filacleaner. Può l’aceto avere questo effetto analogo ai detersivi commerciali? Grazie. Simone

    1. Buongiorno Simone, la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento per risolvere il problema.
      Saluti
      Laura

  3. Buongiorno
    Ho un appartamento con gress porcellanato (colore sabbia o grigio) posato da 5 anni; sin da subito ho trovato grande difficoltà nella pulizia. Il pavimento anche dopo un lavaggio, ed ancora oggi, risulta opaco e sembra sempre sporco, talvolta si notano anche le impronte delle suole in gomma.
    Pensavo di utilizzare o Deterdek o PS87 pro – quale mi consigliate ?
    grazie
    Fabio

    1. Buongiorno Fabio, la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento per risolvere il problema.
      Saluti
      Laura

  4. Buongiorno, ho da poco messo a casa un gres porcellanato effetto legno (idea ceramica nottingham taupe). Ci sono indicazioni particolari per effettuare il trattamento? Grazie

    1. Buongiorno Pamela, la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento per risolvere il problema.
      Saluti
      Laura

  5. Buonasera,

    Nella mia abitazione ho un pavimento gres porcellanato effetto opaco e, sin da subito sono apparsi degli aloni e nonostante i vari prodotti utilizzati, gli aloni non accennano a sparire.
    Cosa mi consiglia di utilizzare?
    Vi ringrazio in anticipo

    1. Buongiorno Emanuele, la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento per risolvere il problema.
      Saluti
      Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *