app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

Come pulire la griglia del barbecue e togliere le macchie di grasso

La griglia del barbecue, le teglie e le leccarde per i forni sono costantemente in contatto con grassi che colano e che bruciano ad alte temperature: lo sporco che si forma su queste superfici si incrosta quindi facilmente e risulta molto spesso difficile da rimuovere.

 

Vediamo assieme come togliere macchie di grasso e incrostazioni dalla griglia del barbecue

Per togliere unto, incrostazioni e grassi di combustione dal tuo forno o dalla griglia del tuo barbecue puoi utilizzare FILAFUEGO, la schiuma spray detergente che agisce anche sui fornelli in acciaio inox ed ha un’azione sgrassante sui rivestimenti di barbecue e caminetti in mattoni, cotto, pietre naturali e agglomerati, cemento, ceramica e gres.

 

 

Come pulire la griglia del barbecue con FILAFUEGO

FILAFUEGO Rimuovi Fuliggine Stufe CaminiGrazie ad una pratica confezione spray che permette di spruzzare il prodotto direttamente sulla zona in cui deve agire puoi rimuovere gli sporchi più intensi in soli 2 minuti. Dopo aver lasciato agire FILAFUEGO basterà che risciacqui la superficie con un panno o una spugna umida, rimuovendo lo sporco. Se dopo che avrai asciugato con un panno pulito o carta assorbente compare ancora dello sporco più tenace, puoi intervenire con una spugna abrasiva, ripetendo l’operazione. Al termine di questa veloce operazione, ricordati di risciacquare completamente la superficie e potrai tornare a cucinare sulle tue griglie lucenti, senza più incrostazioni di grasso e unto.
Ricorda: con FILAFUEGO puoi rimuovere inoltre la fuliggine e pulire il vetro sporco o annerito di stufe e camini. Ecco come fare

Cerca qui il punto vendita più vicino in cui potrai rifornirti di FILAFUEGO, non rischiare di rimanere senza!

 

Tags: Come pulire il barbecue in giardinoFILAFUEGO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *