Idee di design per un approccio moderno al pavimento in cotto

Come arredare se hai un pavimento in cotto?

E’ un materiale antico, caratterizzato da una gradazione di colore calda che può variare dal rosso al marrone, arrivando, alle volte, ad avere colorazione gialle e nere. E’ utilizzato per le pavimentazione ed è apprezzato per la sua durezza. Esso deriva dal processo di lavorazione dell’argilla. Di cosa stiamo parlando? Del cotto: il protagonista di questa settimana in casa FILA.

pavimento in cotto

Se vi è capitato si sfogliare qualche rivista di arredamento e Interior Design avrete sicuramente visto il cotto impiegato come materiale per le pavimentazioni di taverne, casali, rustici, case di campagna e situazioni abitative classiche.

Il colore vibrante, la finitura matt e la “ruvidezza” della superficie sono da sempre state scelti da chi ama uno stile classico e rurale, semplice ma curato nel dettaglio, pratico ma di grande effetto visivo.

Il cotto è molto apprezzato grazie anche al revival del gusto retrò e la diffusione del country chic dove arredi, accessori e mobili sono scelti per la loro essenza vintage e giustapposti tra loro suggerendo atmosfere di alti tempi.

Siamo abituati a vedere il cotto posato nella zona giorno delle abitazioni, lo spazio della casa dove è indispensabile creare un’atmosfera familiare ed intima a cui il cotto assicura un taglio elegante e raffinato.

Quasi sempre parliamo di scelte di interior design che strizzano l’occhio al classico ma se provassimo a sfatare questo mito?

E se pensassimo all’impiego di un pavimento in cotto in un contesto moderno? Oggi FILA vi propone qualche suggerimento audace e contemporaneo che vi possa ispirare per ottenere un approccio più contemporaneo dell’utilizzo del cotto.

come pulire un pavimento in cotto

Cosa fare:

  • Anche in un contesto prevalentemente moderno lascia sempre lo spazio ad un tocco retrò come, ad esempio, un bel mobile antico;
  • In alternativa puoi aggiungere un mobile di artigianato;

Qualche idea di stile

Una soluzione molto versatile è la scelta di una cucina dai colori neutri (bianco o beige) in legno o laminato. Questa diventa una combinazione studiata e di grande effetto dove il pavimento in cotto dona personalità e l’idea di un ambiente “vissuto”.

pavimento in cotto in cucina

Sempre rimanendo nella zona giorno il pavimento in cotto è perfetto da abbinare a dei comodi sofà colorati per una scelta audace. Per chi preferisce uno stile più sobrio è possibile optare per un bel divano con penisola di colore neutro, aggiungendo magari una nota di colore attraverso i cuscini.

pavimento in cotto zona living

Attenzione all’illuminazione

Per risaltare il tutto è sempre consigliabile fare in modo che la zona living sia “inondata” dalla luce naturale che saprà valorizzare al meglio anche la preziosità del vostro pavimento in cotto. L’illuminazione artificiale deve essere ben calibrata e posizionata nei punti giusti.

Come mantenere nel tempo la naturale bellezza del cotto

Il cotto, per rimanere bello nel tempo, deve essere protetto. Per fare ciò è possibile applicare un protettivo idro-oleorepellente e poi una cera di finitura FILA da scegliersi in base all’aspetto estetico che si vuole dare al pavimento. In alternativa, se si desidera adottare un metodo di protezione più tradizionale, è altresì possibile procedere con l’uso di NATUR WAX, una cera in pasta densa e corposa, applicabile con spugna o vello. NATUR WAX dona anche un bell’aspetto tonalizzato alla superficie in cotto.

NATUR WAX è da usarsi come base ma per terminare correttamente il trattamento, è fondamentale applicare una cera a base acqua. Tra le cere FILA è possibile scegliere tra MATT, SATIN, CLASSIC o LONGLIFE. Per il lavaggio straordinario e decerante del pavimento in cotto consigliamo la pulizia sgrassante professionale di PS87 PRO mentre per la pulizia di tutti i giorni CLEANER PRO: il detergente neutro. In questo articolo avevamo parlato di come proteggere dalle macchie un pavimento in cotto

Facci sapere nei commenti se anche tu hai un pavimento in cotto e quali sono state le tue scelte in tema di interior design. Come sempre siamo a tua disposizione per indicarti la migliore soluzione per prenderti cura del tuo pavimento in cotto. Alla prossima!

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato su tutte le novità FILA

Articoli più letti

Commenti

Commenta l'articolo

    Letta l'informativa sul trattamento dei dati:
    • alle attività di marketing

    • alle attività di profilazione

    Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

    Articoli correlati

    Precedente
    Successivo

    Fila Industria Chimica Spa

    Cap. Sociale: 500.000 €

    Sede legale: Via Garibaldi, 58 – 35018 San Martino di Lupari (PD) – Italy
    Sede amministrativa: Via Garibaldi, 58 – 35018 San Martino di Lupari (PD) – Italy
    Rea: PD-45734
    Codice Fiscale: 00229240288
    Partita IVA: 00229240288 – SDI: MZO2A0U

    N.Reg.Impr.: Iscrizione registro imprese PD 45734