app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

Come eliminare le macchie dal marmo con Fila MarbleRestorer

Smacchiare il MarmoI piani in marmo per il bagno o la cucina danno sicuramente un tocco di classe all’ambiente, ma sono anche piuttosto delicati e richiedono un’attenta manutenzione. Se si formano degli aloni è necessario ripristinare il lucido del marmo con i prodotti adeguati.

Per risolvere il problema Fila ha studiato Fila Marble Restorer, uno speciale kit utile per ripristinare la superficie in marmo aggredita da macchie acide. La confezione contiene tre pad (uno metallico e due resinati), una spugnetta lucidante, Fila MarbleShine (lucidante) e il polish Fila Formula Marmo.

Ecco come ripristinare il marmo che ha subito un’aggressiona acida con il kit Fila.

Quando sul marmo cadono bibite, succo di limone, residui di alimenti etc sulla superficie si creano delle macchie, più o meno visibili a seconda della profondità dell’aggressione. Nei casi più leggeri il marmo subisce un’opacizzazione visibile in controluce, mentre in quelli più gravi si formano delle macchie bianche e ruvide.

Con Fila MarbleRestorer si può donare nuova lucentezza al proprio marmo.

Per prima cosa procedere con la levigatura del marmo. Inumidire leggermente la superficie con acqua e strofinare in modo circolare per un minuto e con il pad giallo FilaMarble one. Poi, con una pressione maggiore, passare il pad bianco FilaMarble Two e successivamente il pad blu FilaMarble Three estendendo leggermente la superficie di lavoro. Asciugare con panno o con della carta assorbente.

Come Pulire il Marmo Macchiato

Abbiamo visto per prima cosa come pulire il marmo macchiato: la superficie risulta nuovamente liscia, ma non ancora lucida.

La seconda fase è quella della lucidatura. Versare un piccola dose di Fila MarbleShine con un po’ di acqua sulla zona da trattare. Passare Fila MarbleSponge sulla superficie in modo energico. Pulire bene gli eventuali residui con una spugna morbida e asciugare con un panno.

Come Togliere Macchie dal Marmo

A questo punto le operazioni per smacchiare il marmo e lucidarlo sono completate e il piano risplenderà come nuovo.

Per maggiori info sul kit, chiedi agli esperti Fila

Tags: Come Pulire il Marmo MacchiatoCome togliere le macchie dal marmoPulizia pietre naturaliSmacchiare il Marmo

12 risposte a “Come eliminare le macchie dal marmo con Fila MarbleRestorer”

  1. Ho la cucina con marmo nero opaco, bellissimo.
    Qualche cose (cibo o altro) ha lasciato macchie grigie e piu opaco, sembra “spruzzato”.
    Come posso toglierle?
    Grazie per una risposta.
    Susanne

    1. Buongiorno Susanne,
      Ogni tipologia di marmo risulta essere molto sensibile alle macchie e alle aggressioni acide.

      In genere ciò che appare più opaco e sbiadito nel colore è riconducibile più ad una aggressione del materiale dovuta a caduta di sostanze acide (come vino, limone, coca-cola, succhi di frutta, detergenti contro il calcare ed altro).

      Non avendo visione della problematica La invitiamo ad inviarci qualche foto.

      In genere se l’aggressione è limitata si consiglia un buon lavaggio con FILAPS87, detergente sgrassante, un trattamento antimacchia (idro-oleorepellente) con un protettivo come FILAFOB (ad effetto naturale) + una cera all’acqua (come FILASATIN ad effetto satinato o FILAMATT ad effetto naturale) o con un protettivo tonalizzante come il FILASTONEPLUS.

      Se le aggressioni invece risultassero troppo estese l’unico ripristino possibile sarà una rilevigatura del materiale che dovrà far effettuare al Suo marmista.
      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
      Saluti,
      Chiara

  2. Salve , ho un tavolo di marmo Carrara e l ho macchiato con del vino rosso . Questo prodotto può essere adatto al mio caso ? Grazie !

    1. Buongiorno Lucia, possiamo consigliarti l’utilizzo di FILASR95 per la rimozione della possibile macchia colorata causata dal vino.
      Il vino, oltre alla macchia colorata, potrebbe aver causato anche un’aggressione acida rendendo la superficie più ruvida al tatto e opacizzata. In questo caso ti invitiamo a contattare telefonicamente il nostro Dipartimento di Assistenza Tecnica. Sarà nostra cura consigliarti al meglio.
      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
      saluti,
      Chiara

  3. Buongiorno, vorrei sapere se questo kit e’ utile per ripristinare il marmo d’ingresso del condominio, macchiato da un prodotto a base di acido citrico (il marmo e’ bianco lucido con venature grigie). Grazie. Cordiali saluti

    1. Buon pomeriggio Nicoletta,
      le macchie che appaiono dopo la caduta dell’acido citrico su un marmo non sono macchie ma aggressioni acide ripristinabili solo attraverso una rilevigatura meccanica. Nel caso fosse interessata ad avere un nominativo di un artigiano professionista nella Sua zona potrà contattarci per iscritto via email dandoci i suoi riferimenti e la zona dove si trova la casa. Sarà nostra cura forniLe il nominativo del professionista FILA più vicino nella Sua zona.

      Cordiali saluti,
      Chiara

  4. Buongiorno, vorrei sapere se qs kit va bene per ripristinare un ballatoio in marmo botticino striato da una errata detersione con acqua e sgrassatore marsiglia, o se vi è qualcosa di più specifico.. grazie!!

    1. Buongiorno Mary,
      Il kit FILAMARBLE RESTORER è idoneo al recupero di piccole zone aggredite su top di cucina o bagno, tavoli, davanzali…
      Per risolvere casi di estesa opacizzazione di un pavimento in marmo bisogna optare per soluzioni diverse:
      1) una ceratura con ecocera all’acqua ad effetto lucido FILACLASSIC
      o
      2) una ricristallizzazione della superficie con FILAKRISTALL.
      Per poterti dare il miglior consiglio sarebbe utile per noi ricevere qualche foto esemplificativa della problematica, per questo ti consigliamo di scrivere direttamente alla nostra assistenza tecnica via mail: assistenzatecnica@filasolutions.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *