app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

Come togliere la ruggine dal pavimento?

Oggi vi parliamo di come togliere la ruggine dal pavimento e vi daremo un sacco di informazioni utili su cos’è la ruggine, su come si forma e su come rimuoverla dalle superfici, anche quelle più delicate come il marmo o il cotto.
Per prima cosa però è necessario capire cos’è la ruggine e come si forma. Per creare la ruggine ci vogliono tre cose: il ferro, l’acqua e l’ossigeno. Quando il ferro è esposto all’acqua o all’aria carica di umidità accade una specifica reazione chimica che comporta la creazione di ossidi di ferro, dei sali di colorazione rosso-bruna che modificano la superficie del ferro.
La ruggine è quindi dovuta ad un’ossidazione chimica. In base ai sali che compongono il ferro in questione, può cambiare anche la sua colorazione che può quindi virare dal bruno, al rosso all’arancione.

Dobbiamo poi immaginare la ruggine come un sale che può migrare trasportato dall’acqua. Ecco perché può finire anche in materiali diversi dal ferro.
Va ricordato, inoltre, che non tutte le macchie di ruggine sono uguali
Una considerazione molto importante da fare è sulla distinzione tra:

  • Ruggine da risalita: emerge quando l’umidità presente nel retro della lastra entra in contatto con le sostanze inquinanti poste al di sotto del materiale (come terra, sali, chiodi…). L’acqua ridiscioglie e ossida tali sostanze. L’acqua, risalendo poi in superficie, trasporta con sé questi inquinanti che rovinano la superficie macchiandola irrimediabilmente dall’interno.
  • Ruggine superficiale: la troviamo sulla superficie di ogni tipo, dal cemento al gres, dal marmo al cotto soprattutto se posati in ambito esterno. Tipicamente la ruggine superficiale può apparire come una macchia scura, bruna, come quelle lasciate dai vasi di fiori oppure da altri oggetti come chiodi o altri utensili, 

Come eliminare la ruggine dal pavimento con NO RUST

FILA ha una soluzione per eliminare la ruggine depositata sulle superfici, quella che abbiamo definito ruggine superficiale.

Devi sapere che nel mercato esistono due alternative per la rimozione di questa tipologia specifica di ruggine ma entrambe presentano delle problematiche a cui NORUST di FILA sa porre rimedio.

 

 

  1. Ci possono essere i detergenti per ruggine a base acida che però non possono essere utilizzati su ogni tipo di materiale. Abbiamo imparato infatti che ad esempio il marmo è sensibile alle aggressioni acide e quindi non accetta l’uso di questi detergenti.
  2. In commercio ci sono anche dei tipi particolari di detergenti per ruggine per tessuti. Fate attenzione con questi prodotti perché contengono acido fluoridrico e sono altamente corrosivi per i materiali. Sono in grado di corrodere persino per il gres! Non vanno quindi usati sui materiali da costruzione.

Rimuovere la ruggine superficiale dal pavimento grazie ad una reazione chimica

NORUST è una soluzione molto innovativa rispetto a quanto presente sul mercato perché riesce a rimuovere la ruggine utilizzando una reazione chimica a pH neutro che quindi non prevede l’uso di acidi. Il punto di forza di NORUST è quindi il rispetto di ogni tipo di materiale.
NORUST rimuove la ruggine trasformando chimicamente l’ossido ferroso in un composto viola facilmente dilavabile. Basta versare il prodotto sulla superficie macchiata di ruggine, attendere pochi istanti la reazione e rimuovere il tutto con una spugna.

Inoltre il NORUST ha una consistenza viscosa che permette di agire puntualmente sulla macchie da rimuovere, senza nessuno spreco. Bastano pochi minuti per eliminare le macchie di ruggine dal pavimento.
La ruggine non è nociva per la salute ma per superfici si, anche nel caso della ruggine superficiale se non trattata per tempo può insidiarsi più in profondità e rendere molto più difficoltosa la rimozione.

Per togliere la ruggine dal pavimento e da cemento, fughe, gres, pietra naturale, cotto e mattoni puoi usare NORUST. Ecco dove acquistarlo e se hai dubbi contattaci al form sottostante.

 

    Commenta

    Letta l'informativa sul trattamento dei dati:
    • alle attività di marketing

    • alle attività di profilazione

    Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.