app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fareProdotti

Gres porcellanato sporco? Proteggilo con FILASTOP DIRT

protezione-antisporco-gres-strutturato-FILASTOP-DIRTIn questo post vedremo come risolvere il problema di un pavimento in gres porcellanato sporco.

Il gres porcellanato è uno dei materiali più utilizzati per i pavimenti ed i rivestimenti delle abitazioni moderne, si pensi ai bellissimi pavimenti in gres effetto legno o alle piastrelle che riproducono pietre naturali o terrecotte. Il successo di questo materiale è probabilmente dovuto ai minori costi di posa e trattamento rispetto a parquet in legno o pavimenti in pietra naturale.

Ma è proprio vero che un materiale come questo non ha bisogno di nessun tipo d’intervento? Nonostante si pensi che il gres sia meno delicato di un parquet o un pavimento in marmo, il gres porcellanato, soprattutto quello strutturato, presenta molto spesso problemi di sporcabilità. Vediamo assieme alcuni utili consigli per proteggere il gres strutturato dallo sporco e facilitare la successiva pulizia.

La superficie di questo materiale è molto irregolare e proprio in queste irregolarità lo sporco si accumula facilmente e con un normale lavaggio le impurità non vengono asportate completamente. Risultato? Il pavimento sembra sempre leggermente sporco e si macchia con facilità.

Per proteggere il tuo gres porcellanato dallo sporco puoi applicare FILASTOP DIRT, la barriera protettiva contro lo sporco che FILA ha ideato specificatamente per tutte le tipologie di gres strutturato, naturale o lappato lucido.

FILASTOP DIRT si lega chimicamente al materiale, senza creare alcun film superficiale, e impedisce allo sporco di accumularsi, facilitando quindi la successiva pulizia e manutenzione.

 

Come applicare FILASTOP DIRT

Per applicare il prodotto puoi guardare questo semplice tutorial video:

 

Oppure segui queste istruzioni:

APPLICAZIONE DOPO POSA SU SUPERFICIE NUOVA:

1. Lavare bene il pavimento con DETERDEK (fughe cemetizie) o FILACR10 (fughe epossidiche).
2. A pavimento asciutto e pulito applicare FILASTOP DIRT in modo uniforme sul materiale e sulle fughe con pennello, spugna o vello.
3. Massaggiare la superficie con panno o monospazzola con disco bianco.
4. Rimuovere entro 10 minuti l’eventuale residuo di prodotto con panno pulito o con monospazzola con disco bianco. Si consigli l’applicazione del prodotto 2-3 mq per volta.
5. Superficie calpestabile dopo 12 ore.

 

APPLICAZIONE SU SUPERFICIE NON TRATTATA DA RIPRISTINARE:

1. Lavare il pavimento con FILAPS87 e/o DETERDEK.
2. A superficie asciutta applicare FILASTOP DIRT seguendo le modalità sopra descritte.
CONSIGLIO: in caso di residui t enaci m assaggiare la superficie con un panno imbevuto di prodotto fino a completa rimozione dei residui.
ATTENZIONE: Può ravvivare il colore del materiale e delle fughe, verificare preventivamente su una piccola porzione di superficie. Prodotto a base solvente, in interno areare il locale durante l’uso.

 

Hai bisogno di altri consigli tecnici? Chiedi agli esperti FILA!

 

Tags: come pulire il gresFILASTOP DIRTgres effetto legnogres naturaleGres Porcellanato Strutturatotrattamento antisporco

12 risposte a “Gres porcellanato sporco? Proteggilo con FILASTOP DIRT”

  1. salve, ho un pavimento nuovo in gres porcellanato effetto legno ruvido di color grigio e fin dal primo lavaggio ho notato che ci sono delle piccole macchie che si notano in controluce inoltre nel bagno vicino alla doccia ho un residuo di silicone che non riesco a mandare via . Come posso fare ? Inoltre ho notato che all’ ‘inizio il pavimento era chiaro e luminoso invece adesso sembra più opaco e più scuro inoltre quando lo lavo non riesco a pulirlo bene perché e’ come se nelle venature dell ‘effetto legno si infili la polvere e non viene via con i comuni detergenti ma solo se uso la candeggina . Come posso fare ? Rischio di rovinarlo se lo lavo sempre con la candeggina ? Esiste un trattamento da fare per farlo tornare pulito e dal colore originale o un trattamento da dare per evitare queste macchie di polvere che sono faticosdime da togliere? Scusatemi ma sto impazzendo con questo pavimento… grazie Francesca

    1. Riceviamo spesso segnalazione sulla sensibilità di pavimenti in gres porcellanato, relativi alla formazione di impronte, macchie o aloni spesso visibili in controluce (dovuti a caduta di acqua, vino, vomito, succo di frutta, pipì del cane, ecc.).

      Le cause della problematica sono normalmente dovute a residui accumulatisi in superficie originati da prodotti di ordinaria manutenzione ad effetto “lucidante” che lasciano sul pavimento delle sostanze grasse/cerose che nel tempo possono creare uno strato molto sensibile ad aloni, striature, opacizzazioni, impronte.

      Nel Suo caso consigliamo una pulizia straordinaria da effettuare:

       

      Con un lavaggio a base alcalina con il FILAPS87, detergente sgrassante, diluito in proporzione 1:10 (1/2 litro di prodotto in 5 litri d’acqua)

      Applicazione:

      1) Diluire FILAPS87 in acqua (1:10) e applicare sulla superficie pochi metri per volta..

      2) Lasciare agire per 4-5 minuti.

      3) Intervenire poi con spazzolone senza straccio sotto.

      4) Raccogliere i residui del lavaggio con aspiraliquidi o stracci/carta assorbente.

      5) Effettuare un abbondante risciacquo finale.

       

      Nel caso in cui vi fossero degli aloni residui consigliamo di completare la pulizia con un successivo lavaggio con DETERDEK, detergente disincrostante acido, diluito in proporzione 1:5 o 1:10 (1 litro di prodotto in 5 o 10 litri d’acqua).

      1) Diluire DETERDEK in acqua (1:5-1:10) e stendere la soluzione pochi metri quadrati per volta.

      2) Lasciare agire per 2-3 minuti.

      3) Intervenire poi con spazzolone, con setole di saggina o di plastica, senza straccio sotto.

      4) Raccogliere i residui del lavaggio con aspiraliquidi o stracci/carta assorbente.

      5) Effettuare un abbondante risciacquo finale.

       

      Per l’ordinaria manutenzione:

      Una volta pulito per bene il pavimento consigliamo di eseguire l’ordinaria manutenzione con il detergente concentrato neutro senza residuo FILACLEANER, detergente che non crea patine, presente anche nel FILAKIT CERAMICA. Diluito 1:200 (25 ml in 5 litri d’acqua) non abbisogna di risciaquo.

       

      Trattamento antisporco per gres LAPPATO:

      Nel caso in cui poi la manutenzione continuasse a risultare complicata da gestire, potrà valutare la possibilità di un trattamento protettivo antisporco, con FILASTOP DIRT

      FILASTOP DIRT è un protettivo che si lega alla superficie del materiale rendendo più semplice la manutenzione. È invisibile e non cambia l’aspetto del materiale. 

      La sua applicazione un po’ delicata e pertanto consigliamo di leggere con attenzione le indicazioni riguardanti la relativa applicazione riportate in Scheda Tecnica e sull’etichetta del prodotto stesso. Il trattamento con FILASTOP DIRT è molto duraturo. Un trattamento con FILASTOP DIRT in ambiente domestico, con medio grado di traffico, può durare anche 10 anni.


      Per rimuovere i residui di silicone, prima dei lavaggi straordinari al pavimento, consigliamo FILAZEROSIL.


      NOTA BENE: Cliccando sul nome del prodotto sopra indicato, accederà alla pagina del prodotto stesso. La invitiamo a leggerla con attenzione. Lì troverà tutte le indicazioni relative all’utilizzo del prodotto, la scheda tecnica e di sicurezza, al fine di effettuare correttamente il trattamento ed ottenere il risultato ottimale.


      Per trovare il rivenditore più vicino a Lei, clicchi su https://www.filasolutions.com/ita/rivenditori

  2. Buongiorno,
    ho utilizzato il prodotto “protettivo antisporco a base acqua” su pavimento in gres porcellanato leggermente ruvido, dopo aver applicato deterdeck.
    Sono molto soddisfatta in quanto la superficie risulta davvero lucida e molto più liscia. Tuttavia mi sono resa conto (sono passate circa 24 ore dalla stesura) di aver applicato il prodotto in modo non omogeneo, per cui in alcune parti molto lucido, in altre meno. Posso rimediare in qualche modo? Passare una seconda mano può aiutare ad uniformare o devo agire diversamente?
    Grazie,
    Antonella

    1. Solitamente una seconda mano è consigliata subito dopo la prima applicazione del FILAJET.
      Ad ogni modo con il passare del tempo la superficie dovrebbe comunque uniformarsi da sola.

      Eventualmente tra un anno potrà valutare di rimuovere il trattamento con FILAPS87 diluito 1:5 e di riapplicare il FILAJET facendo più attenzione ad applicarlo uniformemente sulla superficie.

      Consigliamo invece perManutenzione Ordinaria del pavimento di utilizzare FILACLEANER diluito 1:200 (25 ml in 5 litri d’acqua). Non occorre risciacquo.
      Per gli sporchi più tenaci eseguire il lavaggio diluendo FILACLEANER 1:30. Stenderlo sul pavimento, agire con spazzolone senza straccio sotto. Raccogliere il residuo con stracci o aspiraliquidi e risciacquare alla fine.

      NOTA BENE: Cliccando sul nome del prodotto sopra indicato, accederà alla pagina del prodotto stesso. La invitiamo a leggerla con attenzione. Lì troverà tutte le indicazioni relative all’utilizzo del prodotto, la scheda tecnica e di sicurezza, al fine di effettuare correttamente il trattamento ed ottenere il risultato ottimale.

      Per trovare il rivenditore più vicino a Lei, clicchi su https://www.filasolutions.com/ita/rivenditori

  3. ho il gress levigato lucido, dopo sette anni ha perso la lucidità e in controluce si vedono le macchie e gli aloni. con cosa posso pulirlo?

    1. Buongiorno Olimpia,
      Molti pavimenti in gres porcellanato presentano problematiche relative alla formazione di aloni visibili in controluce.
      Spesso questa tipologia di sporchi dipendono da residui accumulati in superficie dovuti generalmente da residui di prodotti di manutenzione ad effetto “lucidante” che lasciano sul pavimento delle sostanze cerose che col tempo creano uno strato più sensibile allo sporco e quindi più soggetto ad aloni e striature: in questo caso conviene utilizzare lo sgrassante FILAPS87 .
      Applicazione:
      Diluire in acqua (1:10-1:20) e applicare sulla superficie.
      Lasciare agire 4-5 minuti intervenendo con spazzolone senza straccio sotto.
      Raccogliere i residui con aspiraliquidi o stracci/carta assorbente e risciacquare bene.

      PULIZIA ORDINARIA DI MANUTENZIONE
      Una volta pulito per bene il pavimento sarà possibile eseguire l’ordinaria manutenzione con il detergente neutro senza residuo FILACLEANER, detergente neutro che non crea patine.
      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
      Saluti,
      Chiara

  4. Salve il mio pavimento in gres porcellanato strutturato effetto legno ha subito durante la messa in opera un trattamento con acido solforico ( fatto dagli operai incompetenti della messa in posa ) .Attualmente il pavimento anche se nuovo risulta molto ruvido polveroso e opaco. cosa mi consigliate?
    Grazie in anticipo.

    Luigi

    1. Buongiorno Luigi,
      Strano che sia stato usato dell’acido solforico, in quanto risulta di difficile reperimento. Sicuro che non si tratti piuttosto di acido muriatico?
      Se comunque è stato rovinato proprio con acido solforico, il materiale potrebbe essere stato rovinato in modo definitivo e non abbiamo soluzioni di ripristino da proporre.
      Resto a disposizione per qualsiasi ulteriore informazione
      Saluti
      Laura

  5. Il mio gres, ruvido in superficie, trattiene molto le tracce delle scarpe, ed è molto pesante al lavaggio con mocio. Sarebbe opportuno trattarlo con questo prodotto?
    Dopo la posa lho pulito a fondo con detertek, adesso si sono ripresentati aloni e macchie in genere che non vanno via con lo strofinaccio. Cosa consigliate per un lavaggio accurato?
    Grazie

    1. Buongiorno Corrado,
      Riceviamo spesso segnalazione sulla sensibilità di pavimenti in gres porcellanato, relativi alla formazione di macchie e aloni visibili in controluce. Le cause del fenomeno normalmente dipendono da residui accumulati in superficie, che possono avere 2 origini:
      • dalla posa del pavimento, per cui conviene procedere con un detergente acido come DETERDEK (caso probabile per un pavimento nuovo in cui il problema si è verificato da subito).
      • Oppure da prodotti di manutenzione ad effetto “lucidante” che lasciano sul pavimento delle sostanze cerose che col tempo creano uno strato sensibile: in questo caso conviene utilizzare uno sgrassante FILAPS87 (caso probabile per un pavimento non nuovo in cui il problema si è verificato in modo progressivo).
      Per la manutenzione quotidiana, invece, consigliamo l’uso del detergente neutro FILACLEANER che non lascia alcun residuo ed evita, quindi, il riformarsi di aloni e macchie in controluce.

      Nel caso in cui dovesse ancora riscontrare problemi di manutenzione del pavimento possiamo consigliarle l’intervento di un esperto applicatore per un eventuale trattamento antisporco. Se interessato, può inviare una mail di richiesta a assistenzatecnica@filasolutions.com

      Resto a disposizione per qualsiasi ulteriore consiglio

      saluti
      Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *