app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

Come proteggere le fughe del pavimento che assorbono e si macchiano

Impermeabilizzare FugheSe capita che sulle fughe del pavimento si creino macchie dovute all’assorbimento di liquidi, è necessario intervenire per impermeabilizzare le fughe e prevenire la formazione di tali fenomeni.

La manutenzione del pavimento richiede anche un trattamento specifico per le fughe, infatti.

Dopo aver provveduto con la pulizia delle fughe delle piastrelle si consiglia di applicare sulla parte un prodotto adeguato in grado di rendere impermeabili queste zone.

Anche in questo caso Fila ha studiato un efficace antimacchia che impermeabilizza le fughe: si tratta di FUGAPROOF, il protettivo che svolge una duplice funzione, quella di impedire l’assorbimento delle macchie e di facilitare la pulizia dello sporco che si crea.

Questo impermeabilizzante fa parte della linea green di Fila pensata per essere ecologica. Inoltre FUGAPROOF non altera la colorazione delle fughe e le protegge a lungo.

Per impermeabilizzare le fughe delle piastrelle è sufficiente versarci del prodotto utilizzando l’apposito beccuccio per una applicazione precisa e senza sbavature, poi stendere il prodotto con l’ausilio di un pennello. Lasciare agire per qualche ora.

Se vuoi altre informazioni sul prodotto contatta gli esperti Fila!

Tags: Impermeabilizzare FughePulizia Fughe PavimentoPulizia Fughe Piastrelle

20 risposte a “Come proteggere le fughe del pavimento che assorbono e si macchiano”

  1. Buongiorno stavo pensando di utilizzare il vostro prodotto per FUGAPROOF per impermeabilizzare le fughe del pavimento… dato che le fughe sono chiare della stessa tonalità delle piastrelle volevo sapere se dopo il trattamento c’è il rischio che cambino colore. Inoltre, dato che lavo il pavimento settimanalmente con una lavapavimenti a rulli aquatriopro ogni quanto devo ripetere il trattamento? Infine vorrei sapere se il prodotto protegge la fuga anche se accidentalmente bagnato con olio o vino rosso.
    Grazie.
    Saluti Fabio.

    1. Buongiorno Fabio,
      le confermo che il prodotto FUGAPROOF è idoneo per trattare le fughe e proteggerle da macchie acquose e oleose.

      Se le fughe vengono “grattate” spesso dalla macchina lavasciuga consigliamo di ritrattarle ogni 3/6 mesi o al bisogno.

      FUGAPROOF non è un tonalizzante e non dovrebbe modificare il colore della fuga. La invitiamo comunque ad effettuare un test di prova per verificare che il materiale della fuga non modifichi la sua colorazione.

      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.

      Cordiali saluti,
      Chiara

  2. Salve ho le fughe del pavimento interno fatte in cemento e assorbono tutto. Ho il problema del cane che non riesce sempre a trattenere i bisogni la notte e di conseguenza la fa in casa e le fughe assorbono. Cosa posso utilizzare per renderle impermeabili? O altri consigli?

    1. Buongiorno Antonio,

      per proteggere le fughe dall’acqua e dagli agenti macchianti, può usare FUGAPROOF, un protettivo specifico per fughe a base acqua.
      Applicarlo sulla superficie pulita e asciutta mediante l’impiego di un pennello, a saturazione. Attendere 4 ore prima di camminare sull’area e almeno 24 prima di bagnarla.
      Ricordo che, nonostante il trattamento, sarà fondamentale effettuare una corretta manutenzione ordinaria al fine di mantenere, nel tempo, la superficie in buono stato.

      Il prodotto non protegge dalle aggressioni acide.

      Cordiali saluti
      Elisa

  3. Buongiorno, in passato ho utilizzato il vostro Salvaterrazza con risultati ottimi. L’ho dato con molta pazienza utilizzando una siringa con ago grande e muovendo l’ago a una velocità costante facendo attenzione che il liquido venisse ben assorbito dalle fughe.
    La domanda è: devo proteggere ora le fughe del pavimento del bagno perché bianche e volevo utilizzare il Fugaproof, è abbastanza liquido anche lui?

    1. Buongiorno Simone,
      FUGAPROOF è un protettivo in formato trigger, dunque da spruzzare sulla superficie. Le abbiamo inviato via mail tutte le indicazioni per una corretta applicazione
      saluti
      Chiara

  4. Buonasera… Volevo pulire e proteggere le fughe del mio pavimento in gres esterno in modo da proteggere infiltrazioni anche irrisorie sulla caldana sottostante

  5. Buon pomeriggio! Volevo avere delle delucidazioni su quale prodotto usare per impermeabilizzare le fughe della mia cucina. Ho le fughe tra le piastrelle molto “spugnose” e assorbenti e avendo spesso i cani che mi fanno pipì in cucina, vorrei renderle il più impermeabili possibile, in modo tale da poter pulire e sanificare al meglio il locale. Cosa mi consigliate? Grazie in anticipo

    1. Buongiorno Sebastiano,
      consigliamo prima di tutto una pulizia delle fughe con FUGANET, quindi una protezione antimacchia con FUGAPROOF
      Saluti
      Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *