Come togliere la cera delle candele dal pavimento in cotto

Come Togliere la Cera delle Candele dal Pavimento

Come Togliere la cera delle candele dal pavimentoPer decorare la casa o la tavola le candele sono una soluzione perfetta. Quando sono accese capita spesso, però, che cadano delle gocce di cera sul pavimento che poi creano macchie e incrostazioni.

Se vuoi sapere come togliere la cera delle candele dal pavimento continua a leggere questo articolo.  

Anche in questo caso Fila ha studiato un prodotto in grado di eliminare le macchie di cera sul pavimento senza danneggiare la superficie.

Come togliere la cera delle candele dal pavimento

Puoi usare SOLV: un decerante adatto a vari tipi di superfici, tra cui il cotto, che riesce a eliminare ogni traccia di cera.

Per pulire le macchie di cera di candela effettuare le seguenti operazioni: versare SOLV puro sulla parte da trattare e strofinare con l’ausilio di una spugnetta abrasiva verde.

Terminata questa operazione raccogliere i residui di cera con della carta assorbente.

Come ultima operazione, se la superficie in questione è interna, si consiglia di ripristinare il trattamento di protezione a cera.

Se vuoi avere altre informazioni su come pulire il pavimento in cotto, contatta gli esperti Fila!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato su tutte le novità FILA

Articoli più letti

4 Commenti

Commenta l'articolo

4 risposte a “Come togliere la cera delle candele dal pavimento in cotto”

  1. Buongiorno. Su un pavimento esterno in klinker su cui si è rovesciata della citronella , poi rimossa da solida con un cutter , ma rimasto macchiato, cosa consigliate di usare?
    Grazie

    1. Buongiorno Maria Elena,

      grazie per la sua richiesta. Per rimuovere l’alone lasciato dalla cera, le posso suggerire l’impiego di FILASOLV, un decerante per cere al solvente. Impregnare bene uno straccio di FILASOLV e pulire la superficie avendo cura di non ridistribuire i residui di cera. Si consiglia di intervenire su piccole zone e raccogliere lo sporco disciolto con uno straccio.

      In caso di necessità rimango a sua disposizione,
      Cordiali saluti
      Elisa

  2. Ia mia cagnolina ha fatto pipì sul pavimento in cotto, lasciando una larga macchia che si è ormai assorbita.
    Ho usato il decerante puro, ma ho peggiorato la situazione. Adesso devo decerare tutto il pavimento di casa, circa 60 mq. Ma temo che la macchia si vedrà ancora. Avete consigli? Grazie

    1. Buongiorno,
      Occorre giustamente procedere tramite deceratura della zona interessata. A tal proposito possiamo noi consigliamo il prodotto FILAPS87, un prodotto che all’azione decerante unisce anche quella sgrassante e smacchiante. Conviene partire con l’operazione sulla zona incriminata, arrivando fino alle fughe, quindi ripristinare la cera. Se si dovesse notare troppo lo stacco rispetto al resto del pavimento si potrebbe eseguire un intervento di deceratura sull’intero pavimento. Con questa operazione, la macchia dovrebbe essere completamente rimossa e quindi non più visibile. Per qualsiasi ulteriore consiglio, anche sull’applicazione, non esitare a contattarci nuovamente!
      Buona giornata
      Laura

    Letta l'informativa sul trattamento dei dati:
    • alle attività di marketing

    • alle attività di profilazione

    Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

    Articoli correlati

    Precedente
    Successivo

    Fila Industria Chimica Spa

    Cap. Sociale: 500.000 €

    Sede legale: Via Garibaldi, 58 – 35018 San Martino di Lupari (PD) – Italy
    Sede amministrativa: Via Garibaldi, 58 – 35018 San Martino di Lupari (PD) – Italy
    Rea: PD-45734
    Codice Fiscale: 00229240288
    Partita IVA: 00229240288 – SDI: MZO2A0U

    N.Reg.Impr.: Iscrizione registro imprese PD 45734