Pulizia e protezione delle fughe

La pulizia delle fughe è importante quanto quella delle mattonelle se vogliamo ottenere un pavimento davvero pulito e disinfettato. Da non tralasciare è anche il fattore estetico: delle fughe sporche rovinano anche la più ricercata ed elegante delle pavimentazioni.

Si consiglia sempre di effettuare una protezione antimacchia e una manutenzione periodica costante delle fughe dei pavimenti. FILA offre una gamma completa di prodotti studiati appositamente per queste necessità.

Si inizia lavando tutto il pavimento col detergente neutro CLEANER PRO, dopodiché si passa alla pulizia accurata delle fughe con FUGANET, il pulitore spray per fughe di pavimenti e rivestimenti ceramici.

In caso di muffa ricorriamo a ACTIVE1, il detergente spray toglimuffa per interni. Spruzzare direttamente sulla superficie da trattare e passare con una spugna umida.

Dopo aver ultimato la pulizia delle fughe, applicare il  protettivo FUGAPROOF, che impedisce l’assorbimento delle macchie e facilita la rimozione dello sporco, senza alterare il colore originale della superficie e mantenendo la fuga come nuova per anni. FUGAPROOF è un protettivo a base acqua che appartiene alla linea ecologica Fila Green.

 

Per tutte le informazioni sui prodotti FILA clicca qui!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato su tutte le novità FILA

Articoli più letti

14 Commenti

Commenta l'articolo

14 risposte a “Pulizia e protezione delle fughe”

  1. Buonasera, ho usato FUGAPROOF sulle fughe, dopo aver lavato con DETERDEK PRO. come posso togliere l’alone che si vede controluce vicino alle fughe? ho lavato il pavimento con CLEANER PRO ma nessun miglioramento. Grazie mille

    1. Grazie, la contatterà l’assistenza tecnica FILA al più presto rispondendole alla mail indicata nel commento.

  2. Buongiorno, ho appena fatto la posa di un gres porcellanato e ho delle fughe piene di colla kerakoll s1. Il pavimento non e’ stuccato e prima di stuccarlo devo togliere la colla che intasa in vari punti le fughe stesse. Cosa mi consigliate di usare?

    1. Buongiorno Antonio Alessandro,
      se il deposito di stucco è di pochi millimetri (1-2), allora è possibile usare DETERDEK per provare a rimuovere lo stucco.
      Nel caso in cui la fuga sia piena di collante, invece, sarà necessario chiamare un piastrellista che rimuova meccanicamente l’adesivo.
      Saluti
      Elisa

    Letta l'informativa sul trattamento dei dati:
    • alle attività di marketing

    • alle attività di profilazione

    Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

    Articoli correlati

    Precedente
    Successivo

    Fila Industria Chimica Spa

    Cap. Sociale: 500.000 €

    Sede legale: Via Garibaldi, 58 – 35018 San Martino di Lupari (PD) – Italy
    Sede amministrativa: Via Garibaldi, 58 – 35018 San Martino di Lupari (PD) – Italy
    Rea: PD-45734
    Codice Fiscale: 00229240288
    Partita IVA: 00229240288 – SDI: MZO2A0U

    N.Reg.Impr.: Iscrizione registro imprese PD 45734