app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

Pulizia e protezione delle fughe

FUGANET - pulizia fugheLa pulizia delle fughe è importante quanto quella delle mattonelle se vogliamo ottenere un pavimento davvero pulito e disinfettato. Da non tralasciare è anche il fattore estetico: delle fughe sporche rovinano anche la più ricercata ed elegante delle pavimentazioni.

Si consiglia sempre di effettuare una protezione antimacchia e una manutenzione periodica costante delle fughe dei pavimenti. FILA offre una gamFUGAPROOF - protezione fughema completa di prodotti studiati appositamente per queste necessità.

Si inizia lavando tutto il pavimento col detergente neutro FILACLEANER, dopodiché si passa alla pulizia accurata delle fughe con FUGANET, il pulitore spray per fughe di pavimenti e rivestimenti ceramici.

In caso di muffa ricorriamo a FILAACTIVE1, il detergente spray toglimuffa per interni. Spruzzare direttamente sulla superficie da trattare e passare con una spugna umida.

 

Dopo aver ultimato la pulizia delle fughe, applicare il  protettivo FUGAPROOF, che impedisce l’assorbimento delle macchie e facilita la rimozione dello sporco, senza alterare il colore originale della superficie e mantenendo la fuga come nuova per anni. FUGAPROOF è un protettivo a base acqua che appartiene alla linea ecologica Fila Green.

Guarda qui il video per la pulizia e protezione delle fughe

 

Per tutte le informazioni sui prodotti Fila clicca qui!

Tags: Fila FuganetFila Fugaproofprodotti Filaprotezione fughepulizia fughe

8 risposte a “Pulizia e protezione delle fughe”

  1. Ho un pavimento in gres porcellanato, a causa di un sacco della spazzatura bucato, mi si sono macchiate di olio (maledetta scatoletta di tonno!) delle fughe.
    La parte macchiata è di circa 10 centimetri, come posso fare per togliere la macchia?
    Grazie per l’attenzione,
    S.U.

    1. Buongiorno Saverio, per rimuovere macchie grasse ed oleose dalla fuga consigliamo di utilizzare il prodotto FILANOSPOT, lo SMACCHIATORE SPRAY PER COTTO KLINKER E PIETRA NATURALE che rimuove le macchie grasse e oleose da cotto, klinker, pietra naturale, granito, agglomerati, marmo anticato, sassi o ciottoli, cemento.
      I vantaggi:

      Praticissimo con il suo comodo spruzzatore.
      Efficacissimo sul cotto esterno non trattato o trattato con prodotti non filmanti.
      Non lascia tracce se la macchia è fresca.
      Perfetto anche su klinker, gres rosso e pietra naturale.
      Pulisce dove i normali smacchiatori non arrivano.
      Garantisce grandi prestazioni anche sulle superfici non trattate.

      No diluizione: pronto all’uso.

      Applicazione:
      1. Spruzzare da 15 cm di distanza tenendo la bombola inclinata di circa 45°.2. Lasciar asciugare per alcuni minuti. Si formerà una sottile polvere bianca che catturerà lo sporco grasso disciolto.3. Rimuovere con una spazzola.4. Passare uno straccio umido.Se rimanessero aloni, ripetere l’operazione.

      Attenzione
      Sui pavimenti trattati a cera, dopo l’operazione è necessario rimuovere il trattamento da tutta la piastrella e ripristinare la protezione.

      NOTA BENE: Cliccando sul nome del/dei prodotto/i sopra indicato/i, accederà alla pagina del prodotto stesso. La invitiamo a leggerla con attenzione. Lì troverà tutte le indicazioni relative all’utilizzo del prodotto, la scheda tecnica e di sicurezza, al fine di effettuare correttamente il trattamento ed ottenere il risultato ottimale.

      Per trovare il rivenditore più vicino a Lei, clicchi su https://www.filasolutions.com/ita/rivenditori

  2. Buongiorno, il mio appartamento ha un gres lappato, chiaro, con purtroppo, fughe chiare tipo magnolia e quel che è peggio, è rettificato, con le fughe alte, tutte a livello piastrella.
    Ovviamente, ora dopo un po’ di tempo , è quasi inguardabile e ho rinunciato alla pulizia in quanto l’acqua sporcherebbe le fughe ancor di più,
    facendo penetrare dentro le stesse la polvere.
    Sono venuto a conoscenza dei vostri prodotti e ho capito che devo usare FILACLEANER per la pulizia ordinaria del pavimento e DETERTEK
    e FUGANET per la pulizia delle fughe, ma ho un dubbio per il mantenimento delle stesse, se sia meglio usare FILA STOP DIRT o FUGAPROOF
    e se quest’ultimo, essendo le fughe del mio pavimento a livello delle stesse, può sfaldarsi con l’abrasione delle scarpe o dare un effetto lucido che stonerebbe col pavimento opaco.
    Premetto che il pavimento è stato lavato con acidi dopo la posa.
    Ringraziando per una cortese risposta, porgo cordiali saluti.

    1. Buongiorno Valerio,
      Consigliamo l’uso di FILA KIT CERAMICA, un kit di prodotti composto dal detergente dopo posa DETERDEK, il protettivo antimacchia per fughe FUGAPROOF ed il detergente per la manutenzione quotidiana FILACLEANER.
      Per quanto riguarda Fugaproof, il prodotto non modifica l’aspetto del materiale e dà una protezione contro le macchie e facilita la manutenzione.
      Ricordiamo sempre di fare un test su una piccola porzione di superficie per prendere confidenza con i prodotti e capire come funzionano, magari in un’area nascosta del pavimento.
      A disposizione per qualsiasi ulteriore informazione
      Saluti
      Laura

  3. Buongiorno volevo sapere come posso togliere una macchia di aceto dal pavimento .il pavimento è un gres porcellanato chiaro effetto legno ,sei mi può aiutare la ringrazio anticipatamente .

    1. Buongiorno Speranza,
      Solitamente il gres porcellanato non è sensibile a macchie di sostanze a base acida come l’aceto. Le cause quindi potrebbero essere due: se il pavimento è nuovo forse non è mai stato effettuato un buon lavaggio dopo posa per cui sulla superficie è presente un leggero strato di residui di malta e colla che ad occhio nudo potrebbero essere invisibili ma che una sostanza acida come l’aceto può avere parzialmente rimosso e quindi lasciare sul pavimento un’alone di “pulito”. In questo caso occorre lavare bene la superficie con il detergente acido DETERDEK diluito 1:5 (1 litro di prodotto in 5 litri d’acqua). La seconda causa potrebbe essere invece dovuta all’uso di detergenti “brillantanti” (usati per rendere più brillante il pavimento) che rilasciano sulla superficie un leggero strato di cera che al contatto con la birra viene rimosso. Anche in questo caso quindi si tratterebbe di una “macchia di pulito”. Si dovrà intervenire con un detergente sgrassante come FILAPS87 (sempre diluito 1:5). Una volta pulita la superficie consigliamo di utilizzare per la manutenzione quotidiana un detergente neutro che non rilasci residui come FILACLEANER
      Resto a disposizione per qualisiasi ulteriore consiglio. Buona giornata,
      Laura
      Uff. marketing FILA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *