app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

Ripristino della protezione antimacchia nel top cucina in quarzo-resina

Uno dei materiali più utilizzato negli ultimi anni per i top di cucine e bagni è il quarzo-resina, un agglomerato di quarzo e resine impermeabile e antimacchia, particolarmente resistente al graffio e all’aggressione degli acidi più diffusi nell’uso domestico (es.limone, vino, coca-cola, prodotti anticalcare, ecc.). La superficie, soprattutto nella finitura lucida, non trattiene lo sporco ed è di facile pulizia. Ecco perchè sempre più spesso questo materiale è preferito rispetto ai più tradizionali top in marmo o pietra naturale, più delicati e sensibili a macchie e aggressioni acide.

 

Un top in quarzo-resina o anche in marmo-resina, non presentando alcun grado di assorbimento superficiale, non richiede l’utilizzo di una protezione antimacchia, tuttavia in alcune situazioni può rendersi necessario migliorare le prestazioni antimacchia del materiale.

filamp90-ita

filamp90- eco- plus- ita

Se si nota, dunque, che la pulizia del top risulta essere più faticosa o che le macchie sonopiù difficili da rimuovere conviene ripristinare la naturale protezione antimacchia del materiale applicando il protettivo antimacchia FILAMP90 o FILAMP90 ECO PLUS, versione solvent-free del prodotto.

FILAMP90 e FILAMP90 ECO PLUS sono entrambi protettivi ad effetto naturale, che non alterano l’aspetto del materiale e sono testati come “idonei per contatto con gli alimenti”.

filastoneplus-ita

Se invece si preferisce ravvivare il colore della superficie, si può proteggerla con FILASTONE PLUS: protettivo antimacchia ad effetto ravvivante che esalta il colore naturale del materiale. Anche FILASTONE PLUS è idoneo per il contatto con gli alimenti.

 

Per la modalità di applicazione dei prodotti, seguire attentamente le istruzioni riportate in etichetta!

filarefresh-ita

 

Una volta ripristinato il trattamento protettivo, per la manutenzione quotidiana si consiglia di pulire la superficie con FILAREFRESH, un detergente spray a doppia azione: pulisce e allo stesso tempo rinnova e mantiene nel tempo la protezione antimacchia.

 

E il top in quarzo-resina sarà di nuovo a prova di macchia!

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:

– Come proteggere il marmo dalle macchie con FILAMP90 ECO PLUS

Come pulire e proteggere il marmo del top cucina

Come ripristinare il top in marmo opacizzato o rovinato

Caratteristiche FILAREFRESH

Tags: antimacchiaFILAMP90FILAMP90 ECO PLUS @itFILAREFRESHFILASTONE PLUSmarmo-resinaprotezioneprotezione superficiquarzo-resinaripristinotop bagnotop cucinaTrattamento Superfici

28 risposte a “Ripristino della protezione antimacchia nel top cucina in quarzo-resina”

  1. Buongiorno scusate ma ho un top in quarzo bianco venato in un angolo sento sotto l’unghia dei graffi oltre a vederli contro luce ma la cosa che mi da più fastidio è proprio la non lucentezza del mio top che non ha neanche un anno di vita è un top lube ma non potevo contestarlo perché già l’avevo fatto cambiare prima x altri problemi grazie per la risposta..

    1. Buongiorno Valentina F., la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento.
      Saluti
      Jennifer

  2. Buongiorno ho un top in resina ho dato subito uno strato di cera in pasta per renderlo più impermeabile ma purtroppo si formano delle macchie come se si fosse corposa la levigatura.. esiste qualche cosa per non dico proprio eliminare le macchie ma almeno per renderlo meno evidenti?
    Grazie mille

    1. Buongiorno Tiziana G., la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento.
      Saluti
      Jennifer

  3. Salve, sin dall’ inizio il mio top Okite bianco presentava striature in controluce circolari, che mi fanno pensare ad un trattamento e ,seguito male. Faccio molta fatica ad eliminare macchie di acqua ma soprattutto graffi di materiali tipo alluminio e comunque controluce non è lucidissimo,c è un prodotto p,Er trattarlo? Grazie

    1. Buongiorno S,ilvia S., la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento.
      Saluti
      Jennifer

  4. Salve, ho un top okite grigio lucido, purtroppo usando un prodotto per il forno aggressivo ho riscontrato degli aloni più chiari. È possibile ripristinare la patina lucida?
    Grazie per il consiglio

    1. Buongiorno Ida, la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento.
      Saluti
      Laura

    Commenta

    Letta l'informativa sul trattamento dei dati:
    • alle attività di marketing

    • alle attività di profilazione

    Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.