Ripristino della protezione antimacchia nel top cucina in quarzo-resina

https:\/\/blog.filasolutions.comUno dei materiali più utilizzato negli ultimi anni per i top di cucine e bagni è il quarzo-resina, un agglomerato di quarzo e resine impermeabile e antimacchia, particolarmente resistente al graffio e all’aggressione degli acidi più diffusi nell’uso domestico (es.limone, vino, coca-cola, prodotti anticalcare, ecc.). La superficie, soprattutto nella finitura lucida, non trattiene lo sporco ed è di facile pulizia. Ecco perchè sempre più spesso questo materiale è preferito rispetto ai più tradizionali top in marmo o pietra naturale, più delicati e sensibili a macchie e aggressioni acide.

Un top in quarzo-resina o anche in marmo-resina, non presentando alcun grado di assorbimento superficiale, non richiede l’utilizzo di una protezione anti-macchia, tuttavia in alcune situazioni può rendersi necessario migliorare le prestazioni anti-macchia del materiale.

Se si nota, dunque, che la pulizia del top risulta essere più faticosa o che le macchie sono più difficili da rimuovere conviene ripristinare la naturale protezione anti-macchia del materiale applicando il protettivo anti-macchia MP90 o MP90 ECO XTREME, versione solvent-free del prodotto.

MP90 e MP90 ECO XTREME sono entrambi protettivi ad effetto naturale, che non alterano l’aspetto del materiale e sono testati come “idonei per contatto con gli alimenti”.

Se invece si preferisce ravvivare il colore della superficie, si può proteggerla con STONE PLUS: protettivo antimacchia ad effetto ravvivante che esalta il colore naturale del materiale. Anche STONE PLUS è idoneo per il contatto con gli alimenti.

Per la modalità di applicazione dei prodotti, seguire attentamente le istruzioni riportate in etichetta!

 

Una volta ripristinato il trattamento protettivo, per la manutenzione quotidiana si consiglia di pulire la superficie con MARBLE REFRESH, un detergente spray a doppia azione: pulisce e allo stesso tempo rinnova e mantiene nel tempo la protezione anti-macchia.

E il top in quarzo-resina sarà di nuovo a prova di macchia!

Altri articoli che potrebbero interessarti:

– Come proteggere il marmo dalle macchie con MP90 ECO PLUS

Come pulire e proteggere il marmo del top cucina

Come ripristinare il top in marmo opacizzato o rovinato

Caratteristiche MARBLE REFRESH

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato su tutte le novità FILA

Articoli più letti

51 Commenti

Commenta l'articolo

51 risposte a “Ripristino della protezione antimacchia nel top cucina in quarzo-resina”

  1. ho lasciato un prodotto con candeggina gel sul piano di okite, dopo poco mi sono resa conto che si era formata una macchia bianca in quel punto, come posso risolvere?

    1. Buongiorno Carmela,
      grazie per aver contattato il nostro Dipartimento di Assistenza Tecnica.
      Rispetto alla Sua richiesta, le posso chiedere alcune foto della sua superficie?
      Sono stati eseguiti trattamenti superficiali?
      Rimaniamo a disposizione.

      Cordiali saluti.

    Letta l'informativa sul trattamento dei dati:
    • alle attività di marketing

    • alle attività di profilazione

    Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

    Articoli correlati

    Precedente
    Successivo

    Fila Industria Chimica Spa

    Cap. Sociale: 500.000 €

    Sede legale: Via Garibaldi, 58 – 35018 San Martino di Lupari (PD) – Italy
    Sede amministrativa: Via Garibaldi, 58 – 35018 San Martino di Lupari (PD) – Italy
    Rea: PD-45734
    Codice Fiscale: 00229240288
    Partita IVA: 00229240288 – SDI: MZO2A0U

    N.Reg.Impr.: Iscrizione registro imprese PD 45734