app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

Superfici esterne macchiate dal ristagno di foglie e petali di fiori? Ecco il rimedio!

Per mantenere bello il giardino della tua casa, oltre alle piante è necessario prendersi cura anche delle pavimentazioni presenti. Infatti, spesso accade che i residui di piante o fiori si depositino sulle superfici di portici e vialetti, lasciando traccia di macchie scure e colorate.

Come puoi risolvere questo problema? FILA corre in tuo aiuto con il Sistema Antivegetativo: due prodotti che ti aiutano a pulire e proteggere le tue superfici esterne. Scopri come applicarli!

 

Come puoi eliminare le macchie dalle superfici esterne?

Con FILAALGAE NET, il detergente anti-alghe di FILA, puoi rimuovere alghe, muffa, licheni e sporco dovuto a polvere, smog e macchie da ristagno di foglie, riportando pavimentazioni e pareti allo splendore originale. È un detergente rapido, infatti agisce in soli 15 minuti dopo l’applicazione, e grazie alla sua viscosità, è adatto anche all’applicazione su superfici verticali.

 

Vediamo insieme passo passo come procedere con l’applicazione:

  1. Bagna la superficie con acqua
  2. FILAALGAE NET è pronto all’uso, quindi non è necessario diluirlo: applicalo con l’apposito spray o con pennello, spugna o pompa airless (per coprire una superficie di 10-20 m² è sufficiente un litro di prodotto).
  3. Lascia agire per 10-15 minuti, poi intervieni con una spazzola o idropulitrice.
  4. Risciacqua con abbondante acqua e pulisci gli attrezzi subito dopo l’uso.

 

 

Come puoi evitare che alghe e muffe si riformino?

Dopo aver effettuato una corretta pulizia, applica sulla superficie asciutta HYDROREP ECO, l’idrorepellente ad effetto naturale di FILA, che crea una barriera anti-vegetativa che ostacola la crescita di alghe e muffe, mantenendo però il corretto livello di traspirabilità del materiale.

 

 

Vediamo insieme come eseguire il trattamento:

  1. Sulla parete asciutta e pulita, applica una mano di prodotto non diluito, impregnando a rifiuto il materiale, con pennello o pompa airless. Se il tuo muro è in cotto, mattoni faccia a vista, pietra o intonaco sarà sufficiente un litro di prodotto per coprire una superficie di 10-20 m², mentre sul cemento un litro di prodotto coprirà circa 8-10 m² di muro.
  2. Prima che il prodotto si asciughi, assicurati che non siano presenti residui e, in caso, rimuovili tamponando con un panno pulito.
  3. Dopo sole 4 ore la superficie sarà asciutta e protetta.

 

Efficacia testata!

L’efficacia di HYDROREP ECO è dimostrata da test di laboratorio secondo norma UNI EN ISO 846:1999. In base a tali test è stato dimostrato come il trattamento con HYDROREP ECO conferisca resistenza al materiale trattato nei confronti dell’attacco dei microrganismi, a differenza del materiale non trattato dove invece funghi e microrganismi aggrediscono la superficie.

Tags: anti-alghecome pulire il cotto esternoFILAALGAE NETHYDROREP ECOidrorepellentemacchie da ristagno di fogliepavimento esterno in cottopulizia delle superficisistema antivegetativo

22 risposte a “Superfici esterne macchiate dal ristagno di foglie e petali di fiori? Ecco il rimedio!”

    1. Buongiorno Giuseppe, la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento.
      Saluti
      Laura

    Commenta

    Letta l'informativa sul trattamento dei dati:
    • alle attività di marketing

    • alle attività di profilazione

    Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.