app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

I prodotti FILA per impermeabilizzazione e protezione dei pavimenti esterni

HYDROREPLe pavimentazioni per esterni oltre ad avere una funzione pratica contribuiscono all’estetica dell’abitazione. Ad essi è richiesta una maggiore resistenza agli agenti atmosferici e all’usura e devono avere una indubbia sicurezza nell’utilizzo, quindi non avere superfici scivolose e sdrucciolevoli.

Per ripristinare e conservare nel tempo le loro caratteristiche, FILA ha sviluppato degli appositi prodotti. Vediamo quali:

FILA HYDROREP è un protettivo incolore per pavimenti esterni in pietra naturale e cemento. Protegge da acqua, umidità, agenti atmosferici. Impermeabilizza la superficie senza lasciare alcun film e lasciando traspirare il materiale, e non ingiallisce col tempo. Il prodotto è pronto all’uso e si applica con una pennellessa.

FILAFOB è un protettivo antimacchia per pavimenti in cotto, clinker, marmo, pietre, granito, FILAWETagglomerati, cemento. Per i pavimenti esterni va utilizzato dopo 24 ore dall’applicazione di FILA HYDROREP. Va steso uniformemente con una pennellessa.

 

FILAWET è un protettivo a effetto bagnato per pavimenti in pietra naturale. Oltre al piacevole effetto estetico, protegge la superficie da macchie di origine acquosa e oleosa. Non ingiallisce in nessuna condizione e non si spellicola. Si consiglia l’applicazione di due mani di prodotto a 24 ore l’una dall’altra. In caso di materiale particolarmente assorbente, può essere necessaria una terza mano per raggiungere l’effetto bagnato desiderato.

Per la manutenzione dei trattamenti, pulire a fondo le superfici con FILACLEANER.

Articolo scritto da Maria Soranzo

Tags: Impermeabilizzazione Pavimentiprodotti FilaProtezione Pavimenti Esterni

69 risposte a “I prodotti FILA per impermeabilizzazione e protezione dei pavimenti esterni”

  1. Buonasera,
    gentilmente, avrei bisogno di alcune informazioni sul prodotto SALVATERRAZZA, oppure se nr avete altro da consigliarmi.
    Ho un terrazzo esterno calpestabile da 110 mq circa, composto da due solai uniti costruiti in tempi diversi. Da un’anno circa, appena piove in modo consistente, si vedono infiltrazioni, nel punto di unione di due solai, (proprio una riga netta), da una analisi visiva, il pavimento non
    presenta fessurazioni di vario tipo e le fughe tra una mattonella e l’altra, risultano avere la stessa distanza.
    Il pavimento è composto da mattonelle in cemento per esterno 40x40x3,8.
    Volevo sapere:
    come applicarlo, (se necessario un trattamento con detergente/acido e le fughe come trattarle se usare un prodotto specifico)
    il terrazzo deve essere fatto tutto in una volta, oppure è possibile completarlo in tempi diversi
    quante mani occorrono
    esistono in commercio anche da 2Lt, 3Lt ecc.
    dopo quanto tempo andrebbe riapplicato il prodotto

    Un saluto e vi ringrazio per il tempo dedicatomi.

    1. Buongiorno Dante, la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento.
      Saluti
      Laura

  2. sul terrazzo di casa cinto da un muro in mattoni. Sopra questo muretto ci sono delle lastre in pietra del carso corrose dal tempo, diciamo porose, mentre i fianchi specie quello interno e’ ancora lucido, ovviamente. Cosa posso fare per impedire un eccessiva corrosione,non dico una lucidatura ma insomma…
    grazie.

    1. Buongiorno, la nostra assistenza tecnica si è messa in contatto con te via mail per aiutarti a trovare il miglior trattamento.
      Saluti
      Laura

  3. Buongiorno,
    vorrei isolare delle soglie in Serizzo col vs. Idrorepellente, previa pulitura delle stesse con vs prodotto.
    Potrebbe funzionarre contro problemi di umidità ?
    Grazie
    in attesa
    Mario

    1. Buongiorno Mario,
      per una pulizia approfondita di sogli in serizzo consigliamo PS87 PRO, detergente alcalino utile a rimuovere lo sporco organico e grasso.
      Per la protezione delle soglie invece consigliamo il prodotto idro-oleorepellente MP90 Eco Xtreme. Questo protettivo protegge dall’acqua e dall’umidità causata dalla caduta di pioggia, ma non può proteggere dall’umidità di risalita dal fondo.
      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
      Cordiali saluti,
      Chiara

  4. Buonasera,
    Volevo chiedere un consiglio se avete un prodotto che potrebbe essere indicato per della pavimentazione esterna in sasso rosso trentino che a causa delle intemperie si sta piano piano sgretolando e che quindi ha bisogno di essere impermeabilizzato ma senza alterare il colore originale.
    Vi ringrazio anticipatamente per la vostra risposta.
    Cordiali saluti.

    1. Buongiorno Alessandro,
      consigliamo, a pavimento asciutto e pulito, di applicare il protettivo idrorepellente e consolidante SALVATERRAZZA.
      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
      Saluti,
      Chiara

  5. Buongiorno…. Ho una terrazza esterna completamente ricoperta con del clinker . Quando piove molto l’acqua filtra attraverso la pavimentazione per finire nel mio garage sottostante. Mi è stato consigliato di stendere un film protettivo della Fila. E un consiglio che posso seguire?

    1. Buongiorno Solange, grazie per il Suo commento. In molti casi simili al Suo, per evitare il rifacimento di molte terrazze con problemi di infiltrazione FILA propone il SISTEMA SALVATERRAZZA®.
      Una protezione con SALVATERRAZZA® permette, grazie alla sua azione fortemente idrorepellente ed anti-infiltrazione, di inibire l’assorbimento d’acqua bloccando la crescita di alghe, muffe e di microorganismi. La sua azione consolidante inoltre rende il materiale più resistente all’azione di degrado.
      Nel caso di crepe e fessurazioni, queste non dovranno superare il millimetro di ampiezza. Nel caso in cui fossero più ampie si dovrà prima procedere con la stuccatura delle stesse.
      Il SALVATERRAZZA è un prodotto a base solvente traspirante, ad effetto naturale, non altera la finitura, anche se talvolta potrebbe di poco tonalizzare i materiali.
      Essendo un impregnante si lega chimicamente con il materiale, e, non creando film superficiali e non modificando la scivolosità della superficie.
      Per una corretta applicazione è necessario seguire con attenzione le istruzioni riportate in etichetta.

      PREPARA LA SUPERFICIE AL TRATTAMENTO CON SALVATERRAZZA® FASEZERO

      Applicazione:
      a. Bagnare preventivamente la superficie con acqua.
      b. Diluire FILASALVATERRAZZA FASE ZERO 1:5 (1 lt di prodotto in 5 litri d’acqua),
      c. Stendere sulla superficie, un po’ di metri quadrati per volta, e lasciare agire 2-3 minuti.
      d. Intervenire con spazzolone senza straccio sotto, monospazzola o spugna abrasiva tipo Scotch Brite.
      e. Raccogliere la soluzione con aspiraliquidi o stracci o carta assorbente tipo Scottex.
      f. Risciacquare accuratamente con acqua. Per una pulizia più energica diluire 1:3.

      PROTEGGI, CONSOLIDA E RIPARA LA SUPERFICIE CON SALVATERRAZZA®

      Applicazione:
      Il trattamento va eseguito a pavimento asciutto e pulito.
      a. Applicare SALVATERRAZZA in modo uniforme su tutta la superficie con un pennello o altro applicatore, impregnando bene le fughe e le fessurazioni.
      b. Massaggiare entro 5 minuti la superficie con panno o carta assorbente in modo da asciugarla e rimuovere completamente l’eccesso.
      c. Il pavimento è calpestabile a 24 ore dall’ultima applicazione.

      NOTA BENE: Non stendere il SALVATERRAZZA nelle ore più calde della stagione estiva. Provare il prodotto su una piccola porzione di superficie per verificare eventuali cambi di colore. Non applicare il prodotto all’esterno nel caso sia prevista pioggia.

      Il prodotto penetra nel materiale e si lega chimicamente con esso. Il trattamento può durare fino a 5 anni, ma consigliamo comunque la riapplicazione di una mano di Salvaterrazza ogni 2-3 anni per mantenere alta la protezione. La durata infatti dipende anche dal tipo di materiale che viene trattato e soprattutto dalla possibilità di formazioni di nuove fratture nella pavimentazione a causa di assestamenti strutturali, che possono richiedere la riapplicazione del prodotto anche prima del tempo indicato.

      NOTA BENE: Cliccando sul nome del/dei prodotto/i sopra indicato/i, accederà alla pagina del prodotto stesso. La invitiamo a leggerla con attenzione. Lì troverà tutte le indicazioni relative all’utilizzo del prodotto, la scheda tecnica e di sicurezza, al fine di effettuare correttamente il trattamento ed ottenere il risultato ottimale.

      Per trovare il rivenditore più vicino a Lei, clicchi su https://www.filasolutions.com/ita/rivenditori

    Commenta

    Letta l'informativa sul trattamento dei dati:
    • alle attività di marketing

    • alle attività di profilazione

    Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.