app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

Come pulire il gres? Macchie ed aloni sul gres? Tutte le domande e risposte

Riceviamo molto spesso richieste relative alla pulizia dei pavimenti in gres porcellanato. Questo materiale, sempre più diffuso nelle nostre case perché considerato molto resistente di facile manutenzione in verità presenta spesso problemi di macchie ed aloni in controluce che non se ne vanno neanche dopo lavaggi molto frequenti.
In questo articolo vogliamo raccogliere le domande più frequenti e le risposte relative alla pulizia del gres porcellanato.

PROBLEMI DI PULIZIA DEL GRES PORCELLANATO EFFETTO LEGNO

gres-finto-legno-macchia-opaca

TIZIANA SCRIVE: Salve, ho un pavimento in gres porcellanato effetto legno montato 2 anni fa. Il pavimento attualmente appare in contro luce molto ruvido e con chiazze che sembra sporco…mi potreste consigliare il prodotto da usare?…un grazie anticipato

FRANCESCO SCRIVE: Buona sera, dopo la posa del mio pavimento in gres effetto legno ho seguito le istruzioni del produttore per la prima pulizia, ma a distanza di poco tempo mi si presenta sempre lo stesso problema quella fastidiose macchie in controluce appena ci cammini sopra rimangono tutte le impronte delle scarpe. Ogni volta che lo lavo il problema sembra sparire ma nel giro di qualche ora a pavimento perfettamente asciutto si ripresenta.

SIMONA SCRIVE: Salve ho un pavimento gres porcellanato effetto legno. Il mio problema è che quando vado a lavare il pavimento compaiono segni di scarpe dopo asciugato vanno via però in contro luce restano sempre degli aloni ho usato molti prodotti ma non ho risolto nulla ora pulisco il pavimento solo con acqua. Dopo la posa del pavimento il pavimentista ha effettuato il lavaggio con acido muriatico diluito con acqua al 50%. Ha fatto una cosa buona o il mio problema è dovuto a questo?

MARIA PIA SCRIVE: Buongiorno, ho un pavimento in gres porcellanato effetto tessuto su cui praticamente non si può camminare!!! Se i bambini camminano scalzi è la fine….esiste un detergente che faccia un minimo di barriera protettiva?
Grazie 10000

LE SOLUZIONI: LAVARE CON IL DETERGENTE DETERDEK PRO O LO SGRASSANTE PS87 PRO

Macchie ed aloni in controluce sul pavimento in gres normalmente dipendono da residui accumulati in superficie che possono avere 2 origini:

  •   Residui di posa del pavimento che non sono mai stati correttamente rimossi e che formano sulla superficie una patina invisibile ad occhio nudo, ma che trattiene lo sporco. In questo caso occorre procedere con un lavaggio di fondo con il detergente specifico DETERDEK PRO. Questa circostanza è molto probabile se il pavimento è nuovo ed il problema degli aloni si è verificato fin da subito.
  •   Oppure residui dovuti a prodotti di manutenzione ad effetto “lucidante” che lasciano sul pavimento delle sostanze cerose, che col tempo, creano uno strato sensibile: in questo caso conviene utilizzare lo sgrassante PS87 PRO. Questa situazione è più probabile per un pavimento non nuovo, posato da anni, in cui il problema degli aloni si è verificato in modo progressivo e sempre più evidente.

gres_aloni_MANUTENZIONE

Come mantenere pulito e senza aloni il tuo pavimento in gres porcellanato

Una volta rimosse le macchie sul gres, è importante utilizzare il giusto prodotto per la manutenzione ordinaria che eviti il riformarsi del problema. Per questo consigliamo CLEANER PRO: un detergente neutro che non lascia alcun residuo sulla superficie, evitando la formazione di aloni. CLEANER PRO può essere usato su tutte le superfici ed ha una resa elevatissima! Con un solo flacone da 1 litro si possono fare fino a 40 lavaggi. Leggi qui come pulire ogni tipo di pavimento con CLEANER PRO

 

Dove acquistare i prodotti? Cerca qui i punti vendita e gli shop online autorizzati FILA
Tags: DeterdekFILACLEANERFILAPS87gres effetto legnogres porcellanatoLavaggio dopo posa superficipulizia delle superfici

512 risposte a “Come pulire il gres? Macchie ed aloni sul gres? Tutte le domande e risposte”

  1. Buongiorno,

    ho rifatto da poco il bagno, e come pavimentazione ho scelto il gres porcellanato opaco; lavando i sanitari con ajax e candeggina, son cadute a terra delle macchie e, sono rimaste anche impronte di ciabatte.
    Ho lavato il pavimento con il vostro detergente per ceramica etc, ma le macchie sono rimaste.

    Mi aiutate per favore? Inoltre, se dovessi usare ammoniaca per lavare il pavimento, va bene o lo rovina?

    Mille grazie
    Saluti
    Flavia

    1. Buongiorno Flavia,
      consigliamo un lavaggio con FILAPS87 se il pavimento è posato da tempo, se si tratta invece di un pavimento nuovo è preferibile DETERDEK. Per quanto riguarda l’ammoniaca, non si tratta di un prodotto che rovina il materiale, ma potrebbe non essere sufficiente per eseguire una pulizia completa, che invece FILACLEANER (il nostro detergente per la manutenzione ordinaria) assicura.
      A disposizione per qualsiasi ulteriore consiglio
      Saluti
      Laura

  2. Ciao a tutti…io ho un pavimento grès porcellanato effetto legno posato 3 mesi fa…ho seguito le istruzioni lavando con detertek X levare i residui di posa…siccome ho visto che ci sono prodotti per renderlo lucido e proteggerlo ho applicato filastop dirt sulla superficie e l’ho lasciato asciugare X 12 ore secondo istruzioni..la superficie è rimasta lucida ma è tutto unto e rimangono le impronte in terra..come devo comportarmi?

    1. Buongiorno Manuel,
      il problema riscontrato è dovuto alla mancata rimozione dei residui di FILASTOP DIRT. Per risolvere, sarà sufficiente una pulizia energica con FILAPS87 che rimuoverà tali residui, mantenendo comunque inalterato l’effetto protettivo di FILASTOP DIRT
      Rimango a disposizione per qualsiasi ulteriore consiglio
      Saluti
      Laura

  3. salve, mi chiamo vincenzo, ho il pavimento di casa in gres porcellanato lucido lappato, impiantato circa 2 anni fa, dopo pochi mesi ha presentato delle macchie lungo tutto il bordo della mattonella (i 4 lati) come se fossero delle macchie di calcare, mi è stato detto che potrebbero essere delle macchie di salsedine che risalgono dal fondo, il rivenditore mi ha consigliato di usare il vostro Deterdek, ha provato su una sola mattonella, ma ahimè, è diventata opaca, come se il prodotto avesse consumato la superficie, se lo ritenete opportuno posso postare delle foto in cui si evince il problema, cosa mi consigliate?

    1. Buongiorno Vincenzo,
      Secondo la nostra esperienza ci risulta che alcune tipologie di gres porcellanato lappato mostrino una certa sensibilità verso le sostanze di natura acida, quindi sia i prodotti comunemente usati per la pulizia del dopo cantiere (es. il nostro DETERDEK), sia semplici bevande come succhi di frutta, limone, vino, e a volte anche la semplice acqua. Tali sostanze non causano macchie colorate, quanto piuttosto aloni opachi visibili in controluce.
      La sensibilità dipende di norma da residui di lucidatura presenti in superficie, ma spesso il loro aspetto è del tutto uniforme, per cui non sono percepibili come un residuo da togliere.
      Il lavaggio dopo posa resta comunque un’operazione da eseguire, in quanto pulisce la superficie rimuovendo tali residui e eliminando la sensibilità verso le sostanze acidule.
      Potrebbe verificare tutto ciò ponendo sulla parte lavata con DETERDEK e su una zona non lavata del succo di frutta, del vino o del limone, lasciandoli agire alcuni minuti: dovrebbe formarsi un alone solo sulla piastrella non pulita.
      Quello che possiamo suggerire resta quindi un lavaggio generalizzato con DETERDEK, per pulire il pavimento ed eliminare tale sensibilità.
      Nel caso poi desideraste correggere il grado di lucido del materiale potreste valutare un nostro protettivo chiamato FILAPD15, in grado inoltre di facilitare anche la successiva manutenzione. In questo caso però potrebbe tornare utile contattare direttamente uno dei nostri trattatori di fiducia affinchè possa visionare il pavimento ed eseguire l’intero trattamento che richiede una certa attenzione ed esperienza.
      Resto a disposizione per qualsiasi ulteriore consiglio
      Saluti
      Laura

  4. Salve,sono michela, vorrei un’informazione ho un gres porcellanato opaco di color grigio topo quasi nero, da un po’ di tempo nel bagno sono uscite delle macchie bianche, non so se è muffa o residui di detersivi. Vorrei sapere se c’è una soluzione per eliminare queste macchie grazie

    1. Buongiorno Michela,
      probabilmente si tratta di un accumulo di residui di manutenzione misti magari a un po’ di calcare. Consigliamo l’uso del detergente FILAPS87 secondo le istruzioni riportate in etichetta.
      A disposizione per qualsiasi ulteriore consiglio
      Buona giornata!
      Laura

  5. Buongiorno ho un gres porcellanato lucido effetto marmo posato a luglio. Non è stata mai fatta una prima pulizia ma solo rimosso l eccesso di fughe con la lanavetro. Ora sul gres sembra siano rimaste piccole chiazze chiare uniformi( può essere stata la lana vetro che ha sparso il materiale in eccesso delle fughe?). Posso usare il deterdek o essendo lucido non è consigliato?

    1. Buongiorno Dania,
      molto probabilmente i problemi riscontrati saranno facilmente risolti con un buon lavaggio di fondo con il detergente DETERDEK, che può essere utilizzato senza nessun problema anche sul gres porcellanato lucido. Diluire il prodotto indicativamente 1:5 (1 litro ogni 5 d’acqua calda), procedere a piccole zone per volta e risciacquare accuratamente al termine.
      Resto a tua disposizione per qualsiasi ulteriore consiglio
      Saluti
      Laura

    Commenta

    Letta l'informativa sul trattamento dei dati:
    • alle attività di marketing

    • alle attività di profilazione

    Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.