app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

Come pulire e proteggere i mattoni faccia a vista

I mattoni faccia a vista sono parte della tradizione costruttiva italiana: i mattoncini in laterizio sono protagonisti dell’estetica di molti palazzi e zone del Belpaese. La modalità di utilizzo consiste nel lasciare il materiale visibile, senza ulteriori lavorazioni o strati di finitura.

Caratteristica principale del mattone faccia a vista è l’elevata porosità che lo rende molto assorbente. È dunque indispensabile proteggere le superfici con idrorepellenti o antimacchia, per ostacolare l’adesione di graffiti, smog o polveri. Se i mattoncini sono impiegati internamente, si possono utilizzare cere di finitura che bloccano il naturale spolvero del materiale, rendendolo così più facile da pulire.

FILA offre numerosi prodotti per la pulizia e la protezione dei mattoni a vista.

Pulire mattoni faccia a vista con FILA

Vediamone alcuni:

  • FILANOPAINT STAR pulisce le pareti esterne da smog e polveri, rimuove le scritte, sgrassa a fondo. Pronto all’uso e di facile utilizzo. Stendere con una pennellessa o col metodo airless; dopo 5 minuti passare uno straccio ruvido e risciacquare. Per un risultato ottimale usare l’idropulitrice.
  • FILAHP98 impermeabilizza la parete, difendendola dagli agenti atmosferici senza alterare l’aspetto estetico. E’ a base d’acqua: garantisce dunque un trattamento ecologico e un minor tempo di lavoro. Applicare due o tre mani in base all’assorbimento del materiale.
  • FILAW68 impregna e protegge dagli sporchi oleosi senza creare film superficiali. Per l’esterno richiede 2 mani; per l’interno basta una mano di prodotto e dopo 4 ore 1 mano di cera.
  • Proteggere i mattoni faccia a vista con FILAFILAMATT è la finitura ideale dopo l’impermeabilizzazione con prodotti ecologici, per la manutenzione e la finitura opaca dei trattamenti. Si stende con uno straccio o un vello; dopo l’asciugatura passare la seconda mano incrociata alla prima.

 

In seguito, per la pulizia ordinaria, possiamo affidarci a FILACLEANER, il detergente universale, che fa parte, come i precedenti due prodotti, alla Fila Green Line.

Per maggiori informazioni nsu questi e altri prodotti FILA clicca qui.

Tags: Mattoni Faccia A Vistaprodotti Filaprotezione mattoni faccia vistaPulizia Mattoni Faccia Vista

45 risposte a “Come pulire e proteggere i mattoni faccia a vista”

  1. Buongiorno, ho i soffitti di casa (piccola) con travatura e mattoni faccia vista che perdono pulviscolo,. Vorrei sapere se mi conviene mettere un controsoffitto in cartongesso oppure se posso utilizzare un isolante per lasciare il soffitto originale. Grazie!

    1. Buongiorno Nicoletta,
      generalmente un’ottima soluzione, nel caso a lei piaccia mantenere le travi a vista, è data dalla cera FILAMATT che potrà utilizzare sui mattoni per avere un immediato effetto consolidante ed antispolvero.
      Saluti
      Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *