app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
Come fare

Come pulire e proteggere i mattoni faccia a vista

I mattoni faccia a vista sono parte della tradizione costruttiva italiana: i mattoncini in laterizio sono protagonisti dell’estetica di molti palazzi e zone del Belpaese. La modalità di utilizzo consiste nel lasciare il materiale visibile, senza ulteriori lavorazioni o strati di finitura.

Caratteristica principale del mattone faccia a vista è l’elevata porosità che lo rende molto assorbente. È dunque indispensabile proteggere le superfici con idrorepellenti o antimacchia, per ostacolare l’adesione di graffiti, smog o polveri. Se i mattoncini sono impiegati internamente, si possono utilizzare cere di finitura che bloccano il naturale spolvero del materiale, rendendolo così più facile da pulire.

FILA offre numerosi prodotti per la pulizia e la protezione dei mattoni a vista.

Pulire mattoni faccia a vista con FILA

Vediamone alcuni:

  • FILANOPAINT STAR pulisce le pareti esterne da smog e polveri, rimuove le scritte, sgrassa a fondo. Pronto all’uso e di facile utilizzo. Stendere con una pennellessa o col metodo airless; dopo 5 minuti passare uno straccio ruvido e risciacquare. Per un risultato ottimale usare l’idropulitrice.
  • FILAHP98 impermeabilizza la parete, difendendola dagli agenti atmosferici senza alterare l’aspetto estetico. E’ a base d’acqua: garantisce dunque un trattamento ecologico e un minor tempo di lavoro. Applicare due o tre mani in base all’assorbimento del materiale.
  • FILAW68 impregna e protegge dagli sporchi oleosi senza creare film superficiali. Per l’esterno richiede 2 mani; per l’interno basta una mano di prodotto e dopo 4 ore 1 mano di cera.
  • Proteggere i mattoni faccia a vista con FILAFILAMATT è la finitura ideale dopo l’impermeabilizzazione con prodotti ecologici, per la manutenzione e la finitura opaca dei trattamenti. Si stende con uno straccio o un vello; dopo l’asciugatura passare la seconda mano incrociata alla prima.

 

In seguito, per la pulizia ordinaria, possiamo affidarci a FILACLEANER, il detergente universale, che fa parte, come i precedenti due prodotti, alla Fila Green Line.

Per maggiori informazioni nsu questi e altri prodotti FILA clicca qui.

Tags: Mattoni Faccia A Vistaprodotti Filaprotezione mattoni faccia vistaPulizia Mattoni Faccia Vista

43 risposte a “Come pulire e proteggere i mattoni faccia a vista”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *